Ieri sera, lunedì 2 settembre, è andata in onda su Canale 5 la prima puntata della nuova serie thriller targata Mediaset "La verità sul caso Harry Quebert", con protagonista la star Patrick Dempsey, nei panni del romanziere Harry Quebert, accusato dell'omicidio della giovane Nola. La partenza della fiction è stata ottima e Canale5 è riuscita a vincere la gara degli ascolti con l'eterna rivale Rai 1.

Dopo il successo dei primi episodi, questa sera andrà in onda la seconda puntata della serie, in cui l'allievo di Harry, Marcus, proseguirà le sue indagini e scoprirà nuovi indizi che gli permetteranno di scagionare il suo maestro.

Seconda puntata: Marcus scopre che Nola aveva una relazione con Stern

Nella prima puntata della serie di Canale5, il noto scrittore Harry Quebert è stato arrestato e accusato di omicidio a causa del ritrovamento nel suo giardino del cadavere della quindicenne Nola Kellergan, figlia dell'ex reverendo della città di Aurora, sparita in circostanze misteriose 33 anni prima e con cui il romanziere aveva intrecciato una relazione segreta. Dopo l'arresto di Harry, il suo allievo e pupillo Marcus, certo dell'innocenza del maestro, comincia ad indagare per trovare il vero autore dell'omicidio della ragazza, incontrando molte difficoltà e ricevendo anche delle minacce.

Nella seconda puntata in onda questa sera, martedì 3 settembre, Marcus proseguirà nelle sue ricerche, riuscendo ad arrivare alla migliore amica di Nola, che fornisce a Marcus due importanti indizi.

Il primo riguarda la vita familiare di Nola: la ragazza, infatti, veniva ripetutamente picchiata dalla madre, per la sua pessima condotta. Il secondo, invece, riguarda la vita sentimentale di Nola: oltre ad avere una storia d'amore con Harry, infatti, la giovane aveva avviato anche un'altra relazione segreta con un uomo molto più grande di lei, di nome Elijah Stern, con cui si incontrava tramite il suo autista privato: egli, inoltre, era anche il primo proprietario della casa in cui Harry vive ora.

Marcus decide allora di approfondire la questione e si reca nella casa del ricco Stern, in cui trova alcuni vecchi dipinti, tra cui anche uno della giovane Nola, senza indumenti. Marcus decide allora di scattare una foto al quadro prima di allontanarsi dall'abitazione, sconvolto per quanto appena scoperto.

Ottimi ascolti per la prima puntata della fiction con Patrick Dempsey

Partita ieri su Canale5, la Serie TV La Verità sul caso Harry Quebert al suo esordio ha ottenuto ottimi ascolti, riuscendo a primeggiare nei confronti della rivale Rai Uno, che per la serata di lunedì ha deciso di puntare sul film Io che amo solo te, con protagonisti Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti.

La prima puntata della nuova serie Mediaset ha infatti ottenuto il 13.2 % di share e 2.872.000 spettatori, la commedia in onda sulla rete ammiraglia Rai, invece ha totalizzato l'11.7% di share e una media di 2.404.000 spettatori.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!