Nei prossimi appuntamenti italiani uno storico personaggio femminile della popolare soap opera spagnola Il Segreto si troverà in serio pericolo. La donna in questione è Adela Arellano (Ruth Llopis) che purtroppo farà i conti con uno spiacevole imprevisto legato alla sua professione. L’insegnante avrà un grosso problema con la giustizia poiché i genitori dei suoi alunni la denunceranno per farle perdere la sua occupazione lavorativa.

Sarà una vera e propria rivolta visto che nel capitolo numero 2.053 Carmelo Leal, mentre si troverà al comune, riceverà l’inaspettata visita di Meliton. Lo sceriffo farà sapere al sindaco che un gruppo di persone esaltate ha invaso il posto di Lavoro di sua moglie e non ha permesso a nessuno di uscire o di entrare nella struttura. L’amico di Severo inizierà a temere il peggio e a perdere la pazienza quando apprenderà che la sua amata è rimasta intrappolata all’interno della scuola.

Adela denunciata, la rivolta di un gruppo di uomini

Gli spoiler delle puntate che il pubblico vedrà sulla rete ammiraglia Mediaset tra qualche settimana anticipano che Adela verrà chiamata a presentarsi al municipio. La maestra verrà a conoscenza, tramite una delega, di essere stata denunciata da diversi genitori dei suoi studenti per aver considerato i suoi insegnamenti anarchici. La situazione sarà abbastanza seria visto che la moglie di Carmelo rischierà di perdere il suo posto di lavoro per aver sempre scelto di impartire lezioni di propria iniziativa.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv Il Segreto

La Arellano farà il possibile per non essere cacciata dalla scuola dando avvio a dei momenti di vera tensione. In particolare un gruppo di uomini armati con delle losche intenzioni si presenterà nell’istituto scolastico in cui insegna la consorte del sindaco. A questo punto la donna non avrà altra scelta oltre a quella di dare le dimissioni.

Carmelo pensa di dimettersi, Francisca condiziona Maria

Per fortuna il Leal e lo sceriffo Meliton con il loro intervento riusciranno a fermare la sommossa del rivoltosi.

Nonostante ciò, Maria ed altri cittadini dopo aver appreso le brutte voci che stanno circolando in giro cambieranno idea sul conto di Adela al punto da decidere di non far seguire più ai propri figli le lezioni dell’insegnante per metterli al sicuro. A questo punto Carmelo, dopo aver pensato che i manifestanti potrebbero essersi scagliati contro sua moglie a causa sua, sarà intenzionato a lasciare il ruolo di primo cittadino.

Intanto Francisca con il suo atteggiamento farà capire di poter essere coinvolta con ciò che è accaduto alla madre di Ulpiano. Nello specifico la darklady in diverse occasioni metterà in guardia la figlioccia Maria dicendole di far stare lontani Esperanza e Beltran da Adela. La faccenda sarà sempre più complicata quando i parenti degli alunni si presenteranno nella piazza principale del paese iberico: in tale circostanza si constaterà che la maggior parte dei protestanti non vive a Puente Viejo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto