Ci saranno dei momenti ricchi di tensione nei nuovi appuntamenti della soap opera Il Segreto. Tra qualche settimana i telespettatori italiani vedranno ancora una volta Antolina Ramos lottare con tutte le sue forze per rimanere con il marito Isaac Guerrero. L’ex ancella dopo essere stata smascherata dal dottor Alvaro Fernandez, si renderà protagonista dell’ennesima macchinazione. La diabolica bionda oltre a far finire Elsa Laguna dietro le sbarre del carcere con l’accusa di adulterio, le farà vivere un vero e proprio inferno. Per fortuna la sorella del defunto Jesus quando sarà sull’orlo della morte non si rassegnerà al suo destino, perché il dottor Zabaleta le dirà che l’unica possibilità per poter sopravvivere è quella di pagare una cura costosa.

Elsa torturata da Rufina, Isaac abbandona il tetto coniugale

Nei prossimi episodi italiani, Antolina mostrerà il suo vero volto al marito Isaac. Quest’ultimo grazie ad Alvaro Fernandez scoprirà che il figlio che aspettava l’ex ancella era di un altro uomo. Il carpentiere dopo aver rintracciato Juanote, l’uomo che mise incinta la Ramos, farà ritorno a Puente Viejo in compagnia del forestiero. Una volta messa con le spalle al muro, la rivale di Elsa sparirà dal quartiere iberico per diversi giorni. Il Guerrero e la Laguna approfitteranno dell’assenza della loro nemica per vivere il loro amore alla luce del sole, pur sapendo di dare scandalo per aver intrapreso una tresca extraconiugale. A seguito del decesso di Juanote che non farà in tempo a testimoniare contro Antolina in tribunale, poiché morirà a causa di una malattia genetica, i due adulteri prenderanno nuovamente due strade diverse.

La Ramos rimetterà piede nella cittadina iberica in compagnia del sergente Cifuentes e farà arrestare Elsa per essersi gettata tra le braccia di suo marito. Ovviamente Antolina non avrà nulla da temere, perché sarà consapevole che oltre al suo defunto amante nessuno potrà dimostrare che ha tradito Isaac.

La Ramos continuerà a farla pagare alla sua rivale, facendola maltrattare in prigione dalla sua complice Rufina. La Laguna farà i conti con la pericolosa detenuta che, dopo averle dato degli avvertimenti, la picchierà al tal punto da ridurla in un pessimo stato di salute. Intanto dopo aver fatto il possibile per far tornare in libertà la sua amata, Isaac abbandonerà il tetto coniugale e si farà ospitare alla locanda dei Castaneda.

Il Guerrero contro Antolina, si apre una speranza per la Laguna

La situazione per Elsa peggiorerà ulteriormente, dato che a causa delle numerose aggressioni ricevute dalla sua compagna di cella corrotta da Antolina perderà i sensi. Dopo l’avvertimento del sergente Cifuentes, che crederà che la Laguna sia morta, ci sarà l’intervento provvidenziale del dottor Zabaleta. Lo storico medico per fortuna eviterà il peggio salvando la vita alla dolce metà di Isaac, ma le condizioni della giovane saranno molto critiche. Mentre il Guerrero accuserà Antolina di essere la responsabile di ciò che è successo alla Laguna, quest’ultima si dispererà quando verrà a conoscenza di poter esalare l’ultimo respiro in qualsiasi momento per colpa di una gravissima malattia.

Fortunatamente il dottor Zabaleta farà tirare un sospiro di sollievo ad Elsa e Isaac. La sorella del defunto Jesus apprenderà che esiste una cura abbastanza costosa che potrebbe farla guarire. Ebbene sì, la Laguna potrà essere salvata ma soltanto se si sottoporrà ad un’operazione dal valore di 4.000 pesetas. La rivale di Antolina oltre ad avere al suo fianco Isaac, riceverà anche il supporto di Consuelo, Matias, Marcela, Irene, e Adela, che dopo aver appreso che esiste una speranza per salvare la loro amica, uniranno le loro forze per raccogliere il denaro necessario al più presto possibile.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!