La partenza della seconda stagione della Serie TV Rosy Abate in onda su Canale 5 ha riscosso un grande successo tra i telespettatori e ha acceso gli animi di tutti gli appassionati che seguono trepidanti le vicende della ormai nota Regina di Palermo. Nella terza puntata di questa nuova stagione, che andrà in onda il prossimo venerdì 27 settembre, Rosy Abate, magistralmente interpretata da Giulia Michelini, dovrà fare i conti non solo con lo spietato Antonio Costello, ma anche con il figlio Leonardo, il quale volterà le spalle alla madre, schierandosi proprio con Costello. La decisione di Leo metterà a rischio l'incolumità di Rosy, la quale dovrà cercare in tutti i modi di riportare dalla sua parte il giovane ribelle.

Rosy Abate 2: nella terza puntata Leo si avvicinerà sempre di più a Costello

Nella terza puntata della seconda stagione della serie tv Rosy Abate, che andrà in onda il 27 settembre prossimo, la famosa Regina di Palermo vivrà momenti di profonda crisi: l'amato figlio Leonardo con cui ha un rapporto molto fragile, infatti, deciderà di andare contro la madre per stare dalla parte di Nina, la donna di cui è perdutamente innamorato, e avvicinarsi così al malavitoso boss della camorra Antonio Costello: il giovane considera il pericoloso Costello come un padre adottivo ed è sempre più affascinato dal carisma dell'uomo, vedendo in lui la figura paterna che non ha mai consociuto. Antonio, però, è anche colui che vuole vedere morta Rosy: la donna, infatti, per cercare di proteggere il figlio, che potrebbe fare una brutta fine a causa della sua inesperienza, decide di rivelare alla polizia quali sono i loschi traffici con i siciliani in cui è coinvolto Costello, scatenandone l'ira.

Il boss Antonio, però, sa anche di avere a che fare con una donna molto scaltra, furba e piena di risorse, in grado di agire rapidamente e in modo imprevedibile. In questa battaglia Costello sa certamente di poter contare su un'arma segreta, che potrebbe rivelarsi vincente: l'appoggio del figlio dell'ex Regina di Palermo, Leonardo.

Tra i protagonisti della seconda serie di Rosy Abate anche Vittorio Magazzù

Il cast della seconda stagione di Rosy Abate vede tra i suoi protagonisti Giulia Michelini nei panni della Regina Rosy, al suo fianco c'è Vittorio Magazzù nelle vesti del figlio, Leonardo Abate. Oltre a loro nella serie figura anche la sorella di Giulia, Paola Michelini che interpreta il ruolo di Regina Mainetti e Davide Devenuto, il quale veste, invece, i panni del camorrista Antonio Costello.

Il questore Licata è interpretato dall'attore Bruno Torrisi, mentre a ricoprire il ruolo di Nina è Maria Vera Ratti.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!