Lunedì 16 settembre è andata in onda la seconda puntata di Temptation Island Vip, raccogliendo davanti alla televisione quasi 3 milioni di spettatori, cioè il 17,75% di share. Ancora una volta si tratta di un risultato basso rispetto alle puntate dell’edizione “Nip” di Temptation Island, che è arrivata a raggiungere 5 milioni di spettatori.

Nel corso della puntata la coppia formata da Er Faina (Damiano Coccia) e Sharon ha deciso di abbandonare l’Is Morus Relais insieme. La decisione non è stata facile però, perché inizialmente, alla richiesta di presentarsi al falò di confronto di Damiano, la fidanzata decide di non presentarsi.

Damiano vuole quindi abbandonare da solo il programma ed è lì che Sharon si presenta, ma la discussione tra i due non va a buon fine e Sharon, convinta di non aver fatto niente di male, decide di andare via da sola. A distanza di pochi giorni però Er Faina torna a richiedere un falò di confronto ‘straordinario’ a cui si presenta con un fiore in mano.

Il chiarimento arriva velocemente perché il fidanzato riconosce di non averle dato spazio, di avere sbagliato e di sentire forte la sua mancanza: “In questi giorni ho pensato a quanto mi è mancato abbracciare tua nonna e giocare con tuo fratello e tutto quello che avevo. Io ho sbagliato, anche l’altro giorno con te qua, perché non c’era motivo”. Sharon lo perdona e la coppia decide di uscire insieme dal programma.

Durante la puntata sbarca una nuova coppia

Nella seconda puntata – dopo che la coppia formata da Ciro Petrone e Federica Caputo è stata espulsa perché l'attore ha violato le regole correndo incontro alla fidanzata e non rispondendo ai tentativi di fermarlo della produzione – è sbarcata una nuova coppia, quella formata da Gabriele Pippo, produttore musicale e figlio di Pippo Franco, e la fidanzata Silvia Tirado.

I due hanno deciso di partecipare al programma sia per testare il loro amore che per capire se da fidanzati potranno ritrovare la complicità che avevano quando erano solo amici.

Non passano molte ore dal suo arrivo che Gabriele viene chiamato nel pinnettù per vedere un video della fidanzata mentre si fa fare un massaggio da un single, ma le immagini non lo sconvolgono.

A sconvolgerlo sarà il filmato che vedrà al falò dei fidanzati: nel video viene mostrata Silvia che ammette di sentire molte mancanze dal fidanzato: “Io non voglio essere scontata” dice lei, mentre inizia ad instaurare un rapporto col single Valerio e mentre si lamenta di dover fare da mamma a Gabriele perché è disordinato e caotico. Gabriele si dice arrabbiato e deluso per quel che ha sentito dire da Silvia: confessa di essere già a conoscenza dei dubbi espressi dalla fidanzata, ma di non accettare che ne abbia parlato in pochi minuti ad uno sconosciuto.

Dopo Gabriele, anche per Silvia c’è un primo video al falò delle fidanzate: il fidanzato, durante un’esterna con una tentatrice, ha confessato che gli piacerebbe molto vedere le tentatrici ballare un ballo twerk.

Questa ‘proposta’ lascia scioccata Silvia, ma allo stesso tempo tranquilla.

Le altre quattro coppie sono tutte in crisi

La seconda puntata inizia mostrando come è trascorsa la seconda settimana per la coppia formata da Serena e Pago. A quest’ultimo, tra pinnettù e falò, vengono mostrati tre video in cui Serena si mostra sempre più interessata al single Alessandro, al punto da eludere i microfoni per potergli parlare liberamente, per poi cambiare un attimo direzione e chiedergli di rallentare, visto che nell’altro villaggio lei ha un fidanzato. Quest’ultimo gesto per Pago rappresenta la voglia della fidanzata di rimanere ‘pulita’ agli occhi del pubblico, nonostante sia evidente la sua attrazione per Alessandro.

Per la prima volta dall’inizio della seconda edizione di Temptation Island Vip, anche per Serena c’è un filmato da vedere: Pago sente la mancanza dell’ex tronista, ma ammette di aver bisogno di sentirla più vicina nella vita di tutti i giorni: “Non ci sono quasi mai, ma quando ci sono non è più come prima”. Alla vista di queste immagini Serena si mostra arrabbiata, arrivando ad affermare che la coppia ha una vita troppo diversa, forse incompatibile.

Un’altra coppia di cui il web ha parlato tanto nell’ultima settimana è quella formata da Simone e Chiara. Anche nella seconda puntata, nonostante la vicinanza della fidanzata a diversi tentatori e nonostante i numerosi video che Simone ha dovuto vedere, lui continua a difendere il comportamento della showgirl convinto che siano gli atteggiamenti dei ragazzi single a creare un'immagine non pulita di lei e non il contrario.

Anna gelosa e Nathalie delusa

La puntata si è poi incentrata su Anna Pettinelli e Stefano, perché nella seconda settimana è esplosa tutta la gelosia della conduttrice radiofonica, dopo aver visto un filmato del fidanzato mentre scherza con la single Cecilia. Anna è infatti convinta che Stefano per approcciarsi ad una ragazza che gli può piacere usi un modo di fare scherzoso e non dolce, per cui si dice fortemente preoccupata. Per Stefano invece, anche nella seconda puntata non ci sono filmati.

La puntata termina con la richiesta di Nathalie Caldonazzo di poter avere un falò di confronto immediato con il fidanzato Andrea Ippoliti, perché delusa e schifata dal suo comportamento. Andrea si è infatti avvicinato molto alla tentatrice Zoe, arrivando a chiederle quale sia il suo punto erogeno, entrando più volte nella casa delle single e arrivando a baciarla (non essendoci telecamere all’interno della casa delle tentatrici però neanche la redazione ha potuto confermarlo).

I telespettatori sapranno se Andrea ha deciso di presentarsi al falò di confronto immediato solo nel corso della terza puntata.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Temptation Island
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!