Lunedì 16 settembre è andata in onda la seconda puntata di Temptation Island Vip, il programma che mette alla prova i sentimenti di sei coppie formate da personaggi famosi, dividendo le fidanzate dai fidanzati in due villaggi separati per quattro settimane. Nella prima puntata i telespettatori, dopo aver conosciuto le sei coppie di questa seconda edizione, hanno potuto vedere come hanno passato la prima settimana nei rispettivi villaggi e solo la coppia formata da Anna Pettinelli e Stefano sembra esserne uscita indenne, mentre quella formata da Ciro Petrone e da Federica Caputo è stata espulsa, in quanto l'attore ha violato le regole, correndo verso il villaggio della sua fidanzata, nonostante i tentativi della produzione di fermarlo.

La prima puntata, inoltre, si è conclusa con la richiesta di un falò di confronto immediato, posta da Damiano (Er Faina), in quanto ha sentito la fidanzata ammettere di aver deciso di partecipare al programma per se stessa e non per la coppia, visto che con Damiano stanno insieme da soli sei mesi.

La seconda puntata inizia proprio da Er Faina e Sharon: quest'ultima decide di non presentarsi al falò di confronto ma di mandare un video al fidanzato per spiegargli e ricordargli che lo scopo per cui avevano deciso di partecipare al programma era quello di dimostrare che le coppie possono comportarsi diversamente, per cui non riesce capire questa chiamata al falò di confronto.

Damiano, dopo aver visto il filmato, si convince di voler andare via dal programma, così Alessia Marcuzzi convince Sharon a raggiungere il fidanzato al falò.

Il falò di confronto

Dopo che Sharon ha raggiunto il fidanzato, le vengono mostrate le immagini che lui ha potuto vedere nel villaggio. Durante il video Damiano le chiede più volte perché ha raccontato alcune cose personali che li riguardano ad una persona che conosce da poco tempo, ma lei, incredula per la domanda, è convinta di non aver fatto niente di male.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Temptation Island

Sharon ammette di essere convinta che Damiano nel villaggio dei fidanzati si sia trattenuto, cerca di spiegargli il significato delle frasi che gli hanno dato fastidio e che, chiamandola dopo così poco tempo, nonostante non abbia fatto niente di male, la considera una mancanza di rispetto, un gesto di egoismo e una dimostrazione che lui non ha fiducia nei suoi confronti. Dopo l’ennesima discussione, Sharon decide di abbandonare il falò da sola, delusa dal comportamento e dalle parole del fidanzato, che, parlando con Alessia, ammette: “Mi sento vuoto senza di lei, è la vita mia”.

Damiano chiede un nuovo falò

A distanza di pochi giorni dal precedente, Damiano chiede un nuovo falò ‘straordinario’ per parlare con Sharon: lui si presenta con un fiore e lei decide di incontrarlo di nuovo.

Alla sua vista, Er Faina scoppia in lacrime, dicendole: “Sei stupenda” e riconosce di aver sbagliato a decidere di partecipare al programma. “Pensavo di venire qua e farmi una passeggiata, invece là dentro mi sono sentito senza ali, dovevo rivederti, me mancavi te" e ancora "In questi giorni ho pensato a quanto mi è mancato abbracciare tua nonna e giocare con tuo fratello e tutto quello che avevo.

Io ho sbagliato, anche l’altro giorno con te qua, perché non c’era motivo”. Sharon lo perdona e decidono di uscire insieme dal programma.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto