La tredicesima edizione di X Factor è in partenza il 12 settembre su Sky Uno e sul canale 455 del digitale terrestre. Tra le prime notizie, la conferma della presenza di Alessandro Cattelan alla conduzione e soprattutto di Mara Maionchi in giuria, che a marzo a "Che tempo che fa" aveva invece detto a Fabio Fazio di non voler partecipare per 'il grande impegno emotivo che questo programma richiede'. Il cambio di rotta invece è ormai definitivo e la coach tornerà a sedere tra le fila dei giudici. Ad accompagnarla saranno invece tre volti nuovi per il programma: Samuel dei Subsonica, Malika Ayane e Sfera Ebbasta.

Speciale giudici X Factor

Ai giudici sarà dedicata la serata del 5 settembre: alle 21.15 su Sky Uno (canale 108; sul digitale terrestre canale 455) andrà in onda uno speciale dedicato alla veterana del programma e ai suoi nuovi colleghi, insieme protagonisti della nuova avventura. Nello speciale, Mara Maionchi, data la sua esperienza, svolgerà la funzione di gran cerimoniere e intervisterà i nuovi giudici. L'occasione è ghiotta per sentirli ripercorrere la propria carriera, estrapolando tanti consigli utili per i nuovi artisti che desiderano sfondare nel mondo della musica, grazie a una delle vetrine più amate della tv. L'intervista sarà profonda perché, secondo quanto annunciato da Sky, i giudici racconteranno aspettative e paure di questo compito così difficile.

Casting: prove di traduzione

Durante i casting di questa edizione i produttori hanno studiato un esperimento interessante, ripreso come video di backstage e pubblicato online in attesa dello show vero e proprio. Ai concorrenti è stato chiesto di tradurre in italiano i testi di alcune canzoni internazionali famose, per dimostrare come la giusta combinazione delle parole nella lingua di origine sia difficilissima da trasferire con una traduzione.

Alcuni brani perdono forza, come Sweet Child O’mine dei Guns N’ Roses o Money For Nothing dei Dire Straits. Gli esperimenti però sono esilaranti, per esempio con Help dei Beatles o I’m outta love di Anastacia, brani che hanno messo alla prova i cantanti tra conoscenza dell'inglese e consapevolezza dell'importanza di un buon testo.

L'esperimento, intitolato 'Testa il testo' lancia quindi la nuova edizione con ironia e freschezza.

Le dichiarazioni dei giudici

Sul canale Youtube di X Factor sono già presenti alcune dichiarazioni in anteprima dei giudici. Malika Ayane ha detto per esempio che cercherà 'di essere un giudice severo ma giusto, il più possibile accogliente, per ricordarmi come ci si sente quando sei davanti a qualcuno che può decidere se andrai avanti'. Sfera Ebbasta invece spera 'di poter dare una mano ai concorrenti'. Samuel ha detto invece di essere alla ricerca 'del linguaggio e dell'espressività'. Per Mara Maionchi, infine, è bello condividere l'esperienza con questi nuovi giudici, perché 'hanno sicuramente qualcosa da insegnare ai ragazzi'.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina X Factor
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!