È stata una puntata ricca di emozioni e di sorprese quella che i telespettatori di Rosy Abate 2 hanno potuto seguire ieri 4 ottobre su Canale 5. Essa ha sancito il ravvedimento di Leonardo che, dopo avere riposto la completa fiducia in Antonio Costello, ha dovuto rendersi conto di poter contare solo sulla madre, oltre che su Regina e Luca Bonaccorso (a sua volta costretto ad affrontare la realtà e la scoperta del legame di alcuni colleghi con il pericoloso boss).

Evaso dal carcere, con la collaborazione della sua 'famiglia', Leo ha dovuto nascondersi non solo dalla Polizia, ma anche dallo stesso Costello, deciso a liberarsi di lui per non farlo parlare. E proprio la vendetta del crudele personaggio, con tutte le conseguenze del caso, sarà il punto di inizio della quinta e ultima puntata in onda venerdì 11 ottobre. In essa, Rosy deciderà di eliminare una volta per tutte il suo terribile nemico, ma agirà da sola per evitare che Leo e Luca corrano nuovi pericoli.

Rosy Abate anticipazioni: Rosy rapisce Nina

Non ci sarà tempo da perdere per Rosy Abate nella quinta e ultima puntata dell'omonima fiction di Canale 5. In essa, l'ex 'Regina di Palermo' sarà pronta a tutto per eliminare Antonio Costello e cominciare una nuova vita, lontana dai pericoli, insieme al figlio Leo. Trovandosi con le spalle al muro, però, la protagonista prenderà una decisione drastica ovvero procedere da sola nello scontro decisivo con il malvivente.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Dopo la morte di Regina, avvenuta per salvare Leo da un proiettile sparato contro di lui, la Abate non potrà accettare che il figlio o Luca siano coinvolti nel suo piano che potrebbe metterli di nuovo in pericolo. Il boss della camorra dovrà essere eliminato una volta per tutte, motivo per cui Rosy rapirà Nina, la figlia di Antonio e primo amore di Leo. La reazione di Costello, a questo punto, non si farà attendere.

Finale di stagione: lo scontro decisivo tra Rosy e Costello

Le anticipazioni della quinta e ultima puntata di Rosy Abate 2 confermano che la resa dei conti non si farà attendere tra l'ex 'Regina di Palermo' e il suo peggior nemico Antonio Costello. Dopo il rapimento di Nina (che ieri sera si era schierata contro il padre, dopo avere scoperto i suoi intrighi contro Leo), il personaggio interpretato da Giulia Michelini escogiterà un piano disperato: potendo contare solo su se stessa, dopo avere escluso Leonardo e Luca, affronterà Costello per quello che sarà lo scontro decisivo e l'epilogo della seconda stagione della fiction di Canale 5.

Esso potrebbe coincidere anche con la morte di Rosy Abate (anche se non c'è alcuna conferma in tal senso), dato che la sua stessa interprete ha lasciato intendere in alcune recenti interviste di voler chiudere per sempre con il personaggio che l'ha resa celebre.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto