Si intitola "Oltre la soglia" la nuova serie Mediaset che andrà in onda su Canale 5 a partire da mercoledì 6 novembre per sei prime serate. Protagonista assoluta sarà Gabriella Pession (che rivedremo su Rai 2 nel 2020 per la terza stagione de La porta rossa con Lino Guanciale, Valentina Romani e Pierpaolo Spollon).

La serie di Mediaset, che racconta la vita di alcuni ragazzi in un centro di neuropsichiatria romano, si scontrerà sul piano dell'Auditel con un nuovo prodotto Rai, ovvero la fiction "Volevo fare la rockstar", commedia che è anche uno spaccato femminile, con Valentina Bellè, Emanuela Grimanda e Giuseppe Battiston.

Il cast

Nella serie "Oltre la soglia" troveremo Gabriella Pession che interpreta la neuropsichiatra infantile Tosca Navarro, ci sarà anche Giorgio Marchesi (che abbiamo visto nella seconda stagione de L'Allieva e di cui a breve partiranno le riprese della terza stagione, che sarà anche l'ultima per Lino Guanciale) sarà il magistrato Di Muro, mentre Paolo Briguglia interpreterà uno dei colleghi di Tosca, il più fidato tanto da essere l'unico a conoscere un segreto della dottoressa.

Tra gli altri attori vedremo: Aurora Giovinazzo (che ha già lavorato con Gabriella Pession nella serie "Rossella" interpretando la figlia della protagonista) e Riccardo Russo. E poi ancora Massimo De Lorenzo, Nina Torresi e Ludovico Tersigni, che abbiamo visto nella serie Tutto può succedere.

La storia

"Oltre la soglia" si ispira anche ad alcune storie vere. La Serie TV di Canale 5 si propone, in sei puntate, di raccontare la vita di un reparto di neuropsichiatria; ma il compito che il regista, gli attori e gli sceneggiatori si sono dati è molto più arduo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

La serie vuole infatti affermare con forza che da alcune malattie si può uscire e che, con la cura, con il coraggio e con l'aiuto necessario è possibile andare "oltre la soglia", come dice il titolo stesso.

La protagonista della serie, interpretata da Gabriella Pession, è una donna all'apparenza molto dura ma, in realtà, sotto la sua scorza, nasconde tutte le sue fragilità, come per esempio la schizofrenia, di cui tiene all'oscuro tutti tranne un suo fidato collega e amico.

La fiction racconta la storia di alcuni giovani che si accingono a conoscere sé stessi ed iniziano a vivere in un mondo nuovo. I ragazzi vogliono raccontare sé stessi, le loro fragilità e, allo stesso tempo, provare ad uscire da quella bolla nella quale la vita li ha rinchiusi a causa della loro malattia. Un tema sicuramente forte e d'effetto, con un cast che promette bene e che regalerà al pubblico grandi emozioni puntata dopo puntata.

Assistente della serie è stato Stefano Vicari, il quale ha aiutato il cast a rendere le storie ancora più vere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto