La quarta puntata di Tale e quale show si è conclusa con una vittoria ex aequo. L’artista avellinese Agostino Penna ha commosso il pubblico in studio e Loretta Goggi con una straordinaria imitazione di Lucio Dalla. Per il musicista è la seconda vittoria nel talent show di Rai 1 condotto da Carlo Conti. Nella circostanza, però, Penna ha dovuto condividere il successo con la sorprendente Sara Facciolini, in versione Loredana Bertè, che ha totalizzato lo stesso punteggio del collega.

A fare la differenza i voti dei concorrenti visto che la giuria, composta da Loretta Goggi, Vincenzo Salemme, Giorgio Panariello e Serena Rossi, avevano premiato Agostino Penna.

Non sono mancate critiche sul web ed in, particolar modo, su Twitter con diversi utenti che hanno sottolineato che nessuno, nel corso della serata, era stato all’altezza dell’avellinese.

Serena Rossi ricorda Mia Martini, la Facciolini imita Loredana Bertè

Non sono mancate le emozioni nel corso della quarta puntata di Tale e quale show. Dopo aver vinto l’edizione 2014 del talent, Serena Rossi è tornata in trasmissione nelle vesti di giudice speciale. Nei mesi scorsi la versatile artista ha conquistato i telespettatori italiani interpretando Mia Martini, nel film prodotto dalla Rai in ricordo della cantante di Bagnara Calabra. Nel corso della serata l’attrice ha regalato un nuovo emozionante momento nel segno di Mimì interpretando Almeno tu nell’Universo.

Emozioni a go go anche da parte dei concorrenti del programma televisivo di Rai.

Cappello e tatuaggi per l’istrionico Davide De Marinis che ha divertito il pubblico nei panni di Achille Lauro con il brano sanremese Rolls Royce. Ma la serata è proseguita nel segno della famiglia Bertè con Sara Facciolini, ex professoressa de L’Eredità, che ha strappato la prima standing ovation della serata con il brano Dedicato della vulcanica Loredana.

Applausi per Tiziana Rivale, non convince Francesco Monte

Dopo il trionfo nella precedente puntata, Francesco Monte non ha convinto nei panni di Cesare Cremonini. Consensi, soprattutto dal giuria, per il Christian De Sica proposto da David Petrelli. Jessica Morlacchi, tra una gag e l’altra, fa emozionare Salemme con All by myself di Celine Dion.

Applausi per la Tina Turner proposta da Tiziana Rivale (terza classificata) ed elogi per Gigi e Ross, brillanti interpreti di Stavo pensando a te di Fabri Fibra e Tiziano Ferro. Con Flora Canto, in versione Olivia Newton John, si è riaccesa la febbre del sabato sera. A far alzare il pubblico in studio ci ha pensato Agostino Penna che ha sorpreso tutti, per somiglianza e interpretazione vocale, in occasione del ricordo di Lucio Dalla. Loretta Goggi non ha trattenuto le lacrime.

L’artista avellinese è stato premiato dalla giuria ma non dai compagni di avventura che hanno preferito Sara Facciolini. Alla fine vittoria ex aequo con Penna che vola in testa alla classifica generale e l’ex professoressa de L’Eredità che festeggia il primo acuto nell’edizione 2019 di Tale e quale show.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!