I colpi di scena si sono susseguiti nella prima delle quattro puntate de Il Processo, la nuova fiction di Canale 5 incentrata sulle indagini del delitto di una ragazza. La protagonista Elena Guerra (interpretata da Vittoria Puccini) ha preso particolarmente a cuore il caso di Angela Petrone, una ragazza di diciassette anni che sembrava essere portatrice di diversi misteri relativi alla sua vita privata. Per tale motivo, ha rinunciato a partire con il marito per New York come previsto in un primo momento.

Sarà proprio questo il punto di partenza del secondo appuntamento con il nuovo legal thriller che tornerà in onda venerdì 6 dicembre. In tale data, le indagini entreranno nel vivo con lo scontro in tribunale tra il Pm e l'avvocato Barone, difensore di Linda Monaco. E proprio quest'ultimo avrà un annuncio che potrà ribaltare le indagini.

Il Processo, anticipazioni 6 dicembre: Elena è certa della colpevolezza di Linda

Secondo quanto riportano le anticipazioni de Il Processo relative alla seconda puntata, la situazione sentimentale di Elena si complicherà a causa della sua mancata partenza per New York.

E mentre il marito Giovanni sembrerà non gradire il passo indietro della donna, il processo contro la sospettata Linda Monaco entrerà nel vivo. Il Pubblico Ministero riuscirà a trovare due testimoni che confermeranno la sua tesi, secondo la quale sarebbe stata la potente Linda ad avere ucciso Angelica, dopo avere scoperto che era l'amante del marito. Tali testimonianze, infatti, potranno permettere di dimostrare la natura ossessiva e crudele della Monaco. Ma se lei sarà certa di questa colpevolezza, l'avvocato Ruggero Barone non resterà a guardare, procedendo con indagini parallele necessarie per scagionare la sua cliente. Sarà così che scoprirà l'esistenza di un uomo misterioso che potrebbe essere in qualche modo legato all'efferato delitto.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie TV Anticipazioni Tv

Trame Il Processo, seconda puntata: Ruggero ribalta le certezze di Elena

Le anticipazioni de Il Processo relative alla seconda puntata rendono noto che Ruggero Barone proseguirà con le sue indagini. Si metterà, quindi, alla ricerca dell'uomo che Silvia aveva visto litigare con Angelica poco prima che la diciassettenne venisse uccisa. Proprio lui potrebbe, infatti, essere il colpevole del delitto. Nel frattempo, anche Elena Guerra porterà avanti le sue ricerche che si rivolgeranno verso Lorenzo, un dipendente della famiglia Monaco, trasferitosi improvvisamente in Brasile.

Il Pm interpretato da Vittoria Puccini sembrerà trovare una prova chiave in grado di inchiodare Linda. Ma le sue certezze verranno subito messe in discussione dall'avvocato Barone, in grado di ribaltare alcune prove del processo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto