In casa Henger non c’è mai pace. Dopo l’intervista esclusiva rilasciata nel salotto di Live- Non è la d’Urso, da parte di Mercedesz, Eva tuona contro la figlia sui social, confessando di essere rimasta profondamente delusa. La figlia dell’attrice ungherese, infatti, a Barbara d’Urso, ha svelato che Riccardo Schicchi non è il suo vero padre biologico, ma un altro, la cui identità è però rimasta segreta. La serenità da poco ritornata tra mamma e figlia, sembra essere già finita. Le due, infatti, erano state protagoniste di un’altra pagina di Gossip, in quanto Eva, aveva accusato il fidanzato della figlia, Lucas Peracchi, di violenze e maltrattamenti.

La Henger, su Instagram, manifesta la sua rabbia, e si scaglia duramente contro la figlia. Non capisce il motivo che ha portato Mercedesz a dire tutto ciò, in quanto, questa storia sarebbe dovuta restare segreta, per volontà dello stesso Schicchi. Eva, però, conferma la versione di Mercedesz.

Riccardo Schicchi sapeva dall’inizio la verità

Eva appare visibilmente frastornata. Non capisce, come sua figlia abbia potuto raccontare a tutti, un qualcosa che, l’uomo che l’ha cresciuta, voleva rimanesse un segreto.

"Riccardo, dice Eva, era orgoglioso e felice di essere il padre di Mercedesz". Ora, con le sue parole, la figlia ha rovinato la memoria di Schicchi. A detta dell’attrice ungherese, tutti gli amici, e la famiglia sapevano la verità.

Eva smentisce la versione di Mercedesz

Nel corso della diretta, la giovane influencer, ha detto a Barbara d’ Urso, di conoscere la verità da quando aveva 17 anni, e che di questa cosa, ne fossero a conoscenza solamente persone intime, collegate alla famiglia.

Mercedesz, rivela che il padre biologico vive in Germania, e che l’ ha sentito al telefono poche volte, senza però l’ intenzione di incontrarlo dal vivo perché ha sempre considerato Riccardo Schicchi come il suo 'vero padre'. Eva però sostiene che la verità sarebbe un’altra: Mercedesz, quando ha iniziato ad andare a scuola, si è accorta di avere cognome diverso, e da lì ha scoperto la verità. Non è tutto.

L’ex pornostar, confessa che anche a Mediaset sanno questa verità: 'Lo sapeva anche Mediaset: da cinque anni Mercedesz firma contratti con il suo vero nome’, dice la Henger. Insomma, vi era un accordo tacito di rispettare la decisione di Riccardo.

Mercedesz non ha rispettato la volontà di Schicchi

La piccola di casa Henger, ieri sera, ha affermato che nel corso della settimana, ha ricevuto più volte chiamate da vari giornalisti, intenzionati a voler approfondire la questione. Secondo lei, qualcuno, per vendetta probabilmente,ha spifferato tutto alla stampa. Per la mamma, Mercedesz ha sbagliato.

Quello che è stato fatto, non è un bel gesto nei confronti di Riccardo, perché solamente per visibilità, non si ha avuto rispetto della volontà di un defunto. Eva, rivela come queste sue parole sono uno sfogo, e che per lei la questione finisce qui. C’è solamente tanta delusione per il gesto commesso dalla figlia.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Barbara D'Urso
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!