Nel pomeriggio di oggi 21 novembre Ion si è conquistato le attenzioni di molti appassionati di Rap italiano, soprattutto di nuova generazione. Il rapper e pugile ha infatti pubblicato 'Parola d'onore', un brano che contiene svariati dissing a diversi esponenti di spicco della nuova scena rap-trap romana, accompagnandoli poi ad una lunga serie di insulti, alcuni a dir poco pesanti, diffusi via Instagram.

Gli insulti, in alcuni casi accompagnati anche da minacce, sono arrivati nell'ambito di quelle che sembrano essere delle vere e proprie spiegazioni del motivo dell'astio di Ion nei confronti di così tanti colleghi.

Gli insulti e le offese a Wayne

Pesantissimi gli attacchi a Wayne, membro della Dark Polo Gang, che a differenza degli altri sono arrivati già in data di ieri. Ion ha fatto riferimento ad un presunto tradimento – si tratta ovviamente solo di rumors, sicuramente insistenti, ma mai confermati in via ufficiale – che il rapper avrebbe subito dalla sua ex fidanzata Chadia Rodriguez, poco prima della fine della loro storia. La Rodriguez, secondo i rumors, avrebbe tradito il compagno con il calciatore Andrea Petagna.

Dopo aver fatto diverse allusioni, Ion ha dichiarato: "Potevi venirti a farti operare qui a Casa Blanca, così le tue fidanzate non andranno più con i calciatori. Poi ho un altra domanda: quanti guadagni tu ?

Quanto guadagna un calciatore ?". Poco dopo il rapper ha pubblicato un'immagine che immortala Wayne da bambino, aggiungendo questo commento: 'E' a questo punto che la pubertà si è fermata'.

Ion accusa Gallagher di essere stato con la ragazza di Traffik

Oggi invece Ion ha iniziato a parlare di Gallagher, che ha però ribattezzato 'Commissario Flex', accusandolo inoltre di aver avuto una liaison con la compagna del suo amico Traffik, mentre quest'ultimo era detenuto, queste le sue parole:

"Iniziamo con il commissario Flex, sinceramente non mi pento di esserti stato vicino in passato, perché nella vita tutti meritano una seconda opportunità.

Ma ho dovuto citarti per forza (Ion fa riferimento al dissing contenuto nel suo ultimo brano, ndr) a causa di quel vocale che hai fatto assieme a tuo padre. Hai iniziato questa propaganda contro il tenete Losco (Ion fa riferimento a Mambolosco, trapper con cui hanno delle diatribe in atto sia Gallagher che Ion), oltre a tutte le porcherie che hai fatto, sei stato con le donne dei tuoi amici, inclusa la ragazza di Traffik, mentre lui era in cella".

Le minacce a Pretty Solero. 'Pure con gli amici tuoi, quando ti pare'

Poi è stata la volta di Pretty Solero, anche per lui Ion ha coniato un soprannome. Queste le sue parole, delle vere e proprie minacce in alcuni passaggi, che fanno riferimento ad un vecchio scontro che il rapper romano ha avuto nel corso dell'estate 2019 con un altro collega, Vacca:

"Solero Algida, o come ti chiami, tu meriti di essere torturato. Siamo della stessa città, quindi scrivimi, pure con gli amici tuoi, quando ti pare."

Ion contro Tony Effe: 'Sei marcio dentro'

L'ultimo messaggio è stato dedicato a Tony Effe, inutile dire che anche in questo caso Ion si è rivolto a lui con un nomignolo diverso dallo pseudonimo artistico con cui è noto in tutta Italia il membro della Dark Polo Gang.

Queste le sue parole: "Concludiamo con il maresciallo Bassotto. Dopo il video che hai girato a Roma ci siamo visti, in pochi lo sanno, e mi hai dato la conferma che sei marcio dentro. Sei solo un influencer in declino, rapper non lo sei mai stato. Parli male di tutti, di Sfera Ebbasta, di Capo Plaza. Loro sono sempre in hype, perché sanno fare musica a differenza tua. Più una persona va in hype, più tu ne parli male".

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Rap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!