Ieri pomeriggio la chiesa dei Santissimi Marco e Caterina era gremita di persone intervenute per dare l'ultimo sentito saluto a Jolanda Ottino, la mamma del cantante Albano Carrisi, morta martedì a 96 anni. Tutta Cellino San Marco si è unita alla famiglia Carrisi, ma molti sono arrivati anche dalla provincia di Brindisi e da ogni parte della Puglia, tanto era amata e considerata la nonna di tutti.

Assenti le ex nuore Romina Power, con cui Jolanda ha sempre conservato una relazione speciale anche a distanza, e Loredana Lecciso, con cui, invece, i rapporti sono stati più tesi e distanti.

Per prevenire polemiche e insinuazioni, Romina ha spiegato con un lungo post su Instagram perché non c'era.

Romina Power, le ragioni di un'assenza

"È una delle persone che ho amato di più nella mia vita". Con un lungo, tenero post, scritto sul suo profilo Instagram, Romina ha voluto spiegare perché non è andata ieri pomeriggio al funerale della sua ex suocera che ha invece mobilitato i suoi figli, Yari e Romina Junior ma non Cristel da poco diventata mamma per la seconda volta, tutta la famiglia Carrisi e tanta gente, circa 3 mila persone.

Romina, di fede buddista, auspica per Jolanda una "favorevole reincarnazione" e preferisce pregare per lei come per gli altri familiari, in una dimensione più raccolta e privata.

L'artista ha spiegato che ci sono state molte ragioni che le hanno impedito d'essere presente alla solenne funzione in cui un Albano commosso ha dato l'ultimo saluto all'amata madre cantando tra le lacrime e la commozione di tutti.

Innanzitutto il non poter camminare, quindi un problema fisico. Nulla a che vedere con la separazione dal cantante salentino o presunte beghe. Ha precisato che vivrà il dolore privatamente, unendosi spiritualmente "agli abitanti di Cellino, alla famiglia, ai miei figli e sopratutto ad Albano che è stato un figlio amorevole ed esemplare".

A spingerla a motivare pubblicamente le ragioni della sua assenza è l'atteggiamento dei mezzi di comunicazione, in altre occasioni, "andati oltre i limiti del rispetto umano e fuori controllo: devo confessare che ne sono rimasta alquanto traumatizzata".

Forse il riferimento indiretto è ai funerali della Iena Nadia Toffa lo scorso agosto: in quell'occasione, si scatenarono polemiche a non finire sui personaggi famosi che li avevano disertati. L'attrice americana ha anche precisato che ognuno vive il dolore a modo suo. Aveva programmato di andare a Cellino il 1 gennaio per festeggiare il compleanno dell'ex suocera, ma le cose sono andate diversamente.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

In un altro post, la cantante ha scritto: "Mamma Jolanda, mi hai accolta come una figlia ed io te ne sarò eternamente grata. Vivrai per sempre nel mio cuore". In tante occasioni, la figlia dei due divi di Hollywood, Tyron Power e Linda Christian, ha raccontato che il passaggio di vita da Los Angeles a Cellino San Marco non fu traumatico grazie a Jolanda. E pensare che inizialmente lei e il suocero Carmelo, morto nel 2005, erano contrari al matrimonio del figlio con quella ragazzina americana figlia di due celebrità, oltretutto divorziate.

Invece, poi l'affetto verso Romina, compagna di vita e d'arte di Albano e madre dei loro nipoti, è cresciuto fino a diventare indelebile. Al punto che Jolanda visse malissimo la traumatica separazione del figlio da lei dopo la scomparsa di Ylenia, la figlia che Romina spera ancora di trovare.

La scelta di Loredana

Diverso il comportamento di Loredana Lecciso, seconda compagna di Albano che gli ha dato due figli, Yasmine e Albano Junior, anche loro presenti alla cerimonia funebre. La seconda nuora non aveva un buon rapporto con la mamma di Albano. In un'intervista rilasciata nel 2007, il cantante rivelò che sua madre aveva preso la distanza dalla giovane nuora fino a non rivolgerle più parola, dopo che si rese protagonista di un'esposizione mediatica dolorosa per la famiglia.

Nel 2005, infatti, mentre Albano stava partecipando all'Isola dei famosi, la sua compagna dichiarò di volerlo lasciare. Un evento che incrinò il loro rapporto. Dopo il naufragio di due relazioni, Albano ha sempre detto che è stata mamma Jolanda la donna più importante della sua vita.

Alla morte della suocera, Loredana in un primo momento ha preferito mantenere il silenzio sui social. Solo ieri le ha dedicato un pensiero sulla sua pagina Instagram. L'ha celebrata in maniera stringata ma efficace quale "nonna speciale" per i suoi nipoti condividendo un vecchio scatto familiare in cui la nonna ha in braccio 'Bido' e c'e anche il nonno Carmelo.

Secondo quanto riferito dall'inviata del programma Pomeriggio Cinque che ieri era a Cellino, Loredana ha dato l'ultimo saluto alla suocera presso la cappella privata della Tenuta Carrisi. Barbara D'Urso ha raccontato d'aver parlato a telefono con Loredana che le ha spiegato i motivi della sua scelta di non essere al funerale: non attirare l'attenzione mediatica, evitando d'esporsi a flash e telecamere.

Segui la nostra pagina Facebook!