Lo scorso 24 gennaio è uscito l'ultimo album di J-AX, ReAle e in una delle tracce, Quando Piove, Diluvia, il rappert cita Fabrizio Corona in una sorta di dissing scatenando l'inevitabile reazione dell'ex re dei paparazzi. Nello specifico il rapper milanese rappa così: 'Un controllo è di routine se il reddito si alza, e neanche se pago ogni tassa la voce suona falsa, non sono Corona ma l'apparenza ingabbia'.

La risposta di Corona sui social network

Fabrizio Corona non è certo restato indifferente alla menzione di J-AX e ha pubblicato il suo disappunto sui suoi canali social. Il 28 gennaio infatti ha pubblicato diverse stories Instagram sull'argomento.

Dapprima lo si vedeva mentre ascoltava il pezzo 'incriminato', Quando Piove, Diluvia e poche ore più tardi Fabrizio Corona ha preso la parola sull'argomento. Nello specifico le parole di Corona sono state: 'Non rappresenti niente, impara a dare valore alle parole scritte e cantate, hanno un peso e non vanno usate solo perché ci stanno, fanno rima o fanno ridere'. Fabrizio Corona, sempre rivolgendosi direttamente a J-AX, lo invita a studiare le storie di vita della gente che cita, a chiarirsi sulla cronaca e conclude: 'Se hai sbagliato impara a chiedere scusa: è simbolo di intelligenza'.

Ma non finisce qui, lo stesso Corona ha pubblicato, sempre nelle sue storie Instagram, alcuni frame di un brano Rap in cui viene citato, ma non con lo stesso tono 'dispregiativo e sarcastico' utilizzato da J-AX.

Fabrizio Corona si mostra con un cappuccio sulla testa, che poi toglie, si accende una sigaretta e viene menzionato e taggato il suo 'brand d'abbigliamento', Adalet Unconventional Groove®, che però Corona non identifica solo in mero marchio. Lo stesso filmato è stato condiviso dalla pagina del 'marchio' dell'ex re dei paparazzi e viene arricchito come post dal seguente testo: 'Non è un marchio.

Ha un significato scritto negli anni e sinonimo di lotta, resistenza, determinazione e sacrificio per raggiungere l'obiettivo: disposti a sacrificare tutto'. Il post in questione ha realizzato quasi 9 milioni di views e i commenti sono stati tutti di solidarietà e apprezzamento verso Corona.

J-AX per ora non replica

J-AX, all'anagrafe Alessandro Aleotti classe '72, al momento non ha risposto mediante social network all'invito di scusarsi fatto da Fabrizio Corona via web. Il rapper ha solo postato, nella giornata di ieri, stories riguardanti la promozione del nuovo album, il già citato ReAle. Lo si vede infatti a radio RTL 102,5, durante un live insonne alla Feltrinelli di Milano e proprio qui rappa il brano in cui viene citato anche Corona, Quando Piove, Diluvia. Nella storia Instagram il pezzo 'incriminato' non viene filmato, ma in un frame successivo si intona anche un brano che cita Tommaso Paradiso: chissà che anche lui non risponda via Instagram a J-AX come ha fatto Corona.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Rap
Segui
Segui la pagina Fabrizio Corona
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!