Non si vedevano da due anni e ieri 16 febbraio, in prima serata a "Live Non è la D'Urso", Marco Castoldi in arte Morgan e sua madre Luciana Colnaghi si sono ritrovati l'uno accanto all'altra per confrontarsi sul rapporto familiare. Morgan si confessa e rivela che sua madre è sempre stata la sua "luce", la sua "mentore", sottolineando la stima che nutre nei confronti della sua persona e della sua carriera da insegnante di pianoforte. Sua madre ci regala d'altro canto una nuova visione di Morgan, incentrata sulla sua imprevedibilità caratteriale e sulle sofferenze che essa nasconde: "Un uomo, una persona, non è solo un personaggio", ha descritto così suo figlio.

Tra lacrime e colpi di scena, ritrovano così grande intesa, grazie alla signora dei salotti televisivi Barbara D'Urso.

I motivi del distacco

Luciana Colnaghi ha parlato dei trascorsi del figlio Morgan incentrati sulla morte di suo padre, che si suicidò all'età di 48 anni, quando lui e sua sorella Roberta erano ragazzi. A detta di Luciana, Morgan e suo padre avevano un rapporto speciale ed aggiunge che l'uomo gli avesse fatto da madre e da padre; non è ancora chiara la ragione del suo gesto estremo, collegata probabilmente alla patologia depressiva della quale soffriva da anni.

Questo, unito alla vicenda dello sfratto dal suo appartamento a Monza, sono stati secondo Luciana Colnaghi, i motivi per i quali Morgan aveva da tempo sospeso il rapporto con la propria famiglia.

"Non abbiamo potuto aiutarlo perché chi lavorava attorno a lui ci ha tagliato fuori: hanno gestito tutti i suoi fondi e né io né mia figlia abbiamo potuto partecipare all'asta per ricomprare la sua casa": con queste parole la madre di Morgan descrive la propria impossibilità nell'aiutare economicamente l'ex giudice di X-Factor.

Luciana non approva la sua lite con Bugo a Sanremo

Luciana Colnaghi ha dichiarato di non condividere ciò che suo figlio ha fatto sul palco dell'Ariston, definendolo come un gesto d'impulsività ed ha aggiunto di avergli inviato un messaggio subito dopo l'esibizione, con scritto: "Hai fatto una bella performance iniziale ma Bugo ti ha rovinato il resto".

A causa di questo messaggio la Colnaghi ammette di sentirsi in parte responsabile per l'accaduto. Sostiene, inoltre, che ci sia un accanimento contro suo figlio, in quanto il pubblico non ha capito ciò che stava accadendo nel backstage e che Morgan abbia sbagliato non scusandosi con i telespettatori. Ma Morgan la rassicura: "Non ti devi sentire in colpa, era un commento giusto. Lei è un'ottima pianista, quindi è severa nei giudizi, ma ci azzecca sempre", dimostrando così di rispettare l'opinione di sia madre sull'accaduto.

A seguire una sorpresa per Morgan: il video messaggio di sua sorella Roberta che ammette di voler ritrovare il rapporto perduto e mostra alla camera i giochi preferiti da lei e da suo fratello quando erano bambini.

Sulla "questione Bugo" dice invece di aver ritrovato suo fratello il "vero Marco Castoldi e non il personaggio Morgan". Morgan, alle parole di sua sorella, visibilmente commosso, ha spiegato che loro non avevano litigato, bensì "si erano semplicemente allontanati"; a detta del cantante, lui e Roberta da piccoli hanno sofferto molto e ora devono capire cosa è successo. Si ripromette di andare a trovare sua sorella e sua madre al più presto, data l'impossibilità delle stesse di recarsi da lui, in quanto Morgan dichiara di abitare in un quinto piano senza ascensore (impossibilità dovuta ai motivi di salute legati alle condizioni fisiche della madre Luciana).

L'incontro termina in una sala riservata dello studio nella quale è stata allestita una tavolata con vino, salame e meringata (i preferiti di Morgan) e con un'allegra esibizione a pianoforte di Morgan e di sua madre.La famiglia Castoldi pare esser tornata unita.

Segui la pagina Barbara D'Urso
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!