Il rilascio su Netflix de La casa di carta 4 si avvicina e la piattaforma statunitense stuzzica la curiosità dei fan continuando ad inscenare un falso hackeraggio dei profili social della serie spagnola. Per accrescere l'entusiasmo in vista dell'arrivo dei nuovi episodi, in programma il 3 aprile, la piattaforma streaming ha usato un escamotage originale di cui é protagonista assoluto il personaggio di Alicia Sierra.

Netflix ha finto l'attacco sugli account Twitter e Instagram dove sono stati rimossi post o immagini. Su Instagram, oltre al il video in cui la donna minaccia chi sosterrà la resistenza, è apparso un altro filmato in cui c'è sempre l'ispettrice senza scrupoli disposta a tutto per incastrare il Professore e la sua banda.

Nel nuovo video la Sierra si rivolge direttamente al Professore con una velata dichiarazione di guerra.

Un nuovo video su IG de La casa di carta 4: Alicia Sierra dichiara guerra al Professore

La quarta parte de La casa di carta verrà rilasciata su Netflix il 3 aprile. Anche se manca davvero poco per arrivare a questa data, eccetto il breve teaser con i volti dei personaggi pubblicato qualche mese fa, non è stato ancora diffuso alcun trailer nè spoiler sugli episodi inediti.

Al momento gli unici elementi a cui può aggrapparsi il pubblico sono dei videomessaggi minacciosi di Alicia Sierra rivolti tanto ai sostenitori della banda quanto al Professore. Nel finto hackeraggio messo in scena dalla produzione della serie Netflix e architettato a fini promozionali l'ispettrice cerca di creare il vuoto attorno alla banda incitando a non sostenere le azioni di un gruppo di pericolosi criminali.

Nell'ultimo filmato rilasciato su Instagram la Sierra si rivolge direttamente al Professore mostrando l'origami di un uccello che non si piega ma a cui lei dà fuoco con un accendino.

Il video è una chiara dichiarazione di guerra al personaggio della serie Netflix interpretato da Álvaro Morte a cui di solito piace creare numerosi origami.

Nei profili social de La casa di carta 4 la Sierra invita i cittadini a fornire informazioni utili sulla rapina

Nei video postati - fittiziamente - dall'ispettrice Sierra sui profili social de La casa di carta 4 i membri della banda del Professore sono dipinti come "violenti criminali". La donna si rivolge a chiunque abbia informazioni utili sulla rapina e invita a riferirle alla polizia per aiutare le autorità ad arrestare queste persone che "non sono eroi" ma soltanto criminali che si sono macchiati dei reati di estorsione, rapimento, violenza contro i civili, rapina a mano armata, intimidazione e frode.

In alcuni video su Twitter l'ispettrice fa altri attacchi personali mostrando il peluche azzurro per riferirsi a Nairobi e accenna al suo amore per i dolci invitando i fan a farne una scorta in vista della quarta parte della serie.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!