La diciannovesima edizione di Amici sta concludersi: tra meno di due settimane, infatti, il pubblico conoscerà il nome del vincitore di un'annata fortunata ma caotica del talent-show di Canale 5. Contrariamente a quello che aveva preannunciato Maria De Filippi in conferenza stampa, la versione All Star del format non andrà in onda subito dopo quella classica: "Tv Sorrisi e Canzoni" informa il pubblico dello slittamento di quasi un mese della seconda parte del serale di quest'anno.

Il vincitore di Amici 19 sta per essere proclamato

Mancano soltanto due puntate alla fine del serale di Amici 19: tra meno di dieci giorni, infatti, i telespettatori conosceranno il nome del vincitore dell'edizione attualmente in onda del format di Maria De Filippi.

Le dirette che andranno in onda a fine marzo, dunque, saranno le ultime dedicate ai talenti di quest'anno: uno tra Jacopo, Giulia, Gaia, Nyv, Javier e Nicolai salirà sul gradino più alto del podio.

La conduttrice, però, aveva anticipato alla stampa che subito dopo la versione classica del talent-show, ne sarebbe cominciato un'altra dedicata alle "vecchie glorie": cantanti e ballerini che hanno avuto successo dopo aver partecipato a programmi come Amici o X Factor, avrebbero animato una nuova avvincente gara.

L'inizio di questa seconda parte della trasmissione Mediaset, però, pare sia stato rinviato di circa un mese a causa dell'emergenza sanitaria che ha colpito il nostro Paese nelle ultime settimane.

Il 3 aprile prossimo, dunque, sarà proclamato il vincitore di Amici 19, lo stesso che poi prenderà parte alla versione All Star quando la situazione in Italia sarà migliorata.

Nuove indiscrezioni su Amici All Star

La finale della diciannovesima edizione di Amici, dunque, avrà luogo il 3 aprile prossimo, ma la settimana dopo il talent-show non dovrebbe essere ancora in onda. Il nuovo numero di "Tv Sorrisi e Canzoni", infatti, sostiene che il format di Canale 5 si prenderà una pausa forzata di circa un mese, per poi tornare a far compagnia ai telespettatori attorno al 2 maggio con la versione All Star.

La rivista di Gossip, comunque, precisa che la nuova data d'esordio del serale potrebbe cambiare ancora in base al miglioramento o al peggioramento della situazione sanitaria in Italia.

Per il momento, però, Maria De Filippi e il suo staff confermano che la nuova versione di Amici dedicata alle vecchie glorie ci sarà e il pubblico potrà vederla nel mese di maggio.

Polemiche e sfide ad Amici dopo l'addio di Valentin

Prima di assistere alla versione All Star, il pubblico deve ancora conoscere i vincitori della diciannovesima edizione di Amici: nelle ultime puntate in programma, infatti, saranno proclamati i trionfatori delle categorie canto e ballo.

A contendersi lo scettro di miglior danzatore, sono rimasti Javier e Nicolai: i due sono pronti a sfidarsi su coreografie molti difficili di classico pur di dimostrare di essere più bravo del rivale.

Il ritiro del latinista Valentin nella scorsa puntata, però, continua a far discutere: la rabbia con la quale Maria De Filippi ha invitato il ragazzo a tornarsene a casa, non è piaciuta a gran parte dei telespettatori, che si sono schierati dalla parte del giovane sui social network.

Il vincitore di quest'annata del talent-show, inoltre, parteciperà alle nuove quattro puntate che dovrebbero essere trasmesse a partire dal 2 maggio, quelle nelle quali cantanti e ballerini molto famosi (come Michele Bravi, Alberto Urso, Enrico Nigiotti e Giordana Angi) si sfideranno per stabilire chi è la miglior "vecchia gloria" attualmente in circolazione.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Amici Di Maria
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!