Prosegue senza sosta in tv l'appuntamento con la fiction drammatica "Bella da morire", interpretata da Cristina Capotondi e Margherita Laterza. Domenica 22 marzo, infatti, è andata in onda sulla rete ammiraglia la seconda puntata della prima stagione in cui Eva ha interrogato l'ultimo amante di Gioia ed ha scoperto qualcosa di inquietante riguardante un segreto legato alla sua famiglia. Per chi non era in casa durante la messa in onda o non ha voluto seguire il secondo appuntamento in diretta, è possibile trovare la replica in streaming sui canali Rai.

Dove vedere online le repliche

Nello specifico, si segnala che la replica della seconda puntata di "Bella da morire" è già reperibile sul web alla pagina dedicata interamente alla serie sul sito on demand Rai Play. Lì, è possibile trovare e visionare le repliche di tutte le puntate già trasmesse in televisione. La piattaforma è completamente gratuita ma permette agli utenti di visionare i video soltanto dopo essersi registrati ed aver avviato il download di un'app da installare sui propri dispositivi tecnologici.

Trama seconda puntata

La trama ufficiale della seconda puntata ci segnala che Eva e Marco invitano Graziano Silvetti a presentarsi il commissariato per essere interrogato. Nel corso del confronto, i due rappresentanti delle forze dell'ordine scoprono che l'uomo era l'agente di Gioia e anche il suo amante. Nel frattempo, grazie ad alcune analisi svolte sui medicinali che la vittima assumeva regolarmente si scopre l'arco di tempo in cui probabilmente è stata uccisa.

Rachele impedisce a Sergio di comprare un regalo per la festa di compleanno del piccolo Matteo. Festa a cui purtroppo non si presenta nessuno a parte il nonno. E' proprio in quell'occasione che Matteo e Sergio si conoscono ed iniziano ad instaurare un bellissimo rapporto.

Al commissariato, Eva si rende conto che l'alibi fornito da Graziano Silvetti non è molto solido e potrebbe essere non del tutto veritiero.

Per questa ragione, la donna va a trovare la donna delle pulizie dell'uomo e usando metodi non del tutto accettabili riesce ad estorcerli alcune dichiarazioni che permettono alla polizia di arrestare Graziano. Nel frattempo, Rachele confessa ad Eva che Matteo è stata la conseguenza di uno stupro subito.

Ascolti

La fiction "Bella da morire" ha debuttato la settimana scorsa su Rai 1 ottenendo un enorme successo di critica e pubblico. La prima puntata, infatti, trasmessa lo scorso 15 marzo è stata seguita da 5.584.000 di telespettatori con uno share del 20,43%. I dati appena citati hanno permesso alla serie di battere la concorrenza di Canale 5 in cui nello stesso momento andava in onda lo show di Barbara D'Uro, "LIve non è la D'Urso" (telespettatori 3.058.000 con uno share del 14.36%).

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!