Ieri sera domenica 22 marzo, è andata in onda in prima serata su Rai 1, la seconda puntata della fiction 'Bella da morire', con protagonisti Cristiana Capotondi, Lucrezia Lante della Rovere e Matteo Martari. Anche in questo secondo appuntamento, sono proseguite le indagini sulla morte dell'aspirante modella Gioia Scuderi che hanno portato all'arresto del suo compagno Graziano Silvetti. Però, nel terzo episodio che verrà trasmesso domenica 29 marzo, l'ispettrice Eva Cantini avrà nuovi indizi che le permetteranno di aprire nuove piste.

Giuditta lascerà il caso a Iurini

Il mistero sulla morte della giovane donna si infittisce sempre di più e la domanda più ricorrente tra i telespettatori della fiction targata Rai resta sempre la stessa: Chi ha ucciso Gioia?.

Per quanto riguarda le anticipazioni della terza puntata, Eva Cantini continuerà a cercare l'assassino di Gioia. Infatti, l'ispettrice nonostante le false piste e false confessioni vorrà trovare il colpevole a tutti i costi. In particolare, la donna delle pulizie del manager di Gioia ha rilasciato una falsa testimonianza e quindi è concreta l'ipotesi che l'uomo potrebbe essere finito in prigione ingiustamente.

Ma non è tutto, perché Giuditta deciderà di lasciare il casa e passerà il lavoro a Iurini.

Il caso arriverà ad una svolta, nel momento in cui una ragazza farà un'importante testimonianza e farà ripartire le indagini. Resterà da capire cosa avrà testimoniato questa giovane donna.

Anita darà una svolta alle indagini

Nel frattempo, il personaggio interpretato dalla Capotondi dovrà affrontare anche la sua vita privata.

In particolare, Rachele sorella della Cantini è andata via di casa e inizierà a seguire l'uomo che anni prima abusò di lei. Il nome di quest'ultimo è Edoardo e resterà da vedere se la madre di Matteo riuscirà ad affrontare il suo passato e se riuscirà a confessargli che ha avuto un figlio da lui.

Intanto, il medico legale Anita darà una grande svolta alle indagini perché troverà della vernice sotto le unghie di Gioia.

Questo nuovo indizio darà ad Eva un nuovo elemento per individuare colui/colei che ha ucciso la 26enne.

La Cantini perquisirà la casa di Sofia

Quello che sappiamo dalle ultime anticipazioni è che la Cantini farà una perquisizione a casa di Sofia, sorella della vittima. L'ispettrice arriverà all'abitazione, ma troverà la donna sotto shock a causa delle minacce del marito. Tutto questo potrebbe far pensare che il cognato di Gioia, possa essere il colpevole dell'omicidio, però al momento sono supposizioni.

Non ci resta che aspettare la messa in onda della terza puntata per scoprire ulteriori novità sull'omicidio di Gioia Scuderi.

Intanto, per chi non avesse avuto l'opportunità di rivedere la seconda puntata in diretta televisiva, potrà recuperarla in replica, sulla piattaforma gratuita Rai Play.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!