In questa terza decade di marzo, RaiMovie ha deciso di trasmettere in prima serata alcune delle migliori produzioni cinematografiche italiane degli ultimi anni. Dopo la messa in onda dei film "Gomorra" di Matteo Garrone e "Il Divo" di Paolo Sorrentino, inseriti nel palinsesto di rete per la serata di martedì 24 marzo, per la fascia prime-time di giovedì 26 marzo il canale Rai dedicato al Cinema manderà in onda "Veloce come il vento", pellicola che ha come protagonisti Stefano Accorsi e Matilda De Angelis.

Il film è uscito nelle sale cinematografiche nel 2016, diretto da Matteo Rovere e ispirato alla vicenda umana e professionale del pilota di rally Carlo Capone.

Sinossi del film

Giulia De Martino è una diciassettenne che partecipa in qualità di pilota al campionato italiano GT. Durante una delle prime gare del torneo, il padre viene colpito da un infarto e purtroppo viene a mancare.

Ai funerali del papà la ragazza incontra Loris, il fratello più grande che non vedeva addirittura da 10 anni. L'uomo, in passato, è stato pilota di talento, ma ora ha dei seri problemi di tossicodipendenza e vuole ritornare a casa insieme alla fidanzata Annarella.

Giulia e il fratellino Nico, ai quali manca anche la madre, danno il proprio assenso al ritorno del fratello più grande anche in considerazione del fatto che, essendo ancora minorenni, sarebbero stati presi in carico dagli assistenti sociali. La giovane decide di portare con sé Loris anche nelle vesti di aiutante per le gare e, nel giro di poco tempo, capisce che il fratello, con la sua preziosa esperienza, può aiutarla a migliorare moltissimo.

In virtù di ciò, finisce per assumerlo come un membro effettivo del suo team.

La prosecuzione della trama si potrà apprendere seguendo "Veloce come il vento" giovedì 26 marzo in prima serata Tv su RaiMovie.

Il cast della pellicola: attori e personaggi

Gli interpreti principali del film "Veloce come il vento" sono il noto Stefano Accorsi, che si cala nei panni di Loris De Martino, e la giovane Matilda De Angelis, che invece veste la tuta della sorella pilota Giulia.

Il produttore Ettore Minotti, che a un certo punto della pellicola minaccia di riprendersi la loro casa, è interpretato da Lorenzo Gioielli, la bella Annarella, ovvero la compagna di Loris, ha le sembianze di Roberta Mattei, mentre i ruoli di Tonino e del fratello Nico sono rispettivamente interpretati da Paolo Graziosi e Giulio Pugnaghi.

Nella squadra attoriale figurano anche Tatiana Luter, Cristina Spina e Rinat Khismatouline. Riguardo alle location di produzione, le scene sono state girate a Roma, Imola, Matera, Vallelunga, Monza e Mugello.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!