Un posto al sole Classic merita una riflessione a parte rispetto al resto delle repliche che offre il panorama televisivo in questo periodo, dato che i suoi ascolti hanno subito un crollo verticale. Le puntate inedite sono passate dall'ottenere una media di circa 2 milioni a episodio a un valore che si aggira attorno agli 800mila. Quello che però salta maggiormente all'occhio, osservando i dati auditel di queste settimane di emergenza, è come altre repliche abbiano ottenuto invece ascolti molto più che soddisfacenti superando in alcuni casi programmi inediti. A seguire un'analisi approfondita degli ascolti di Un posto al sole.

Le repliche di Un posto al sole

Un posto al sole Classic non è mai riuscito a coinvolgere a pieno gli spettatori, gli ascolti, rispetto alle puntate inedite, si sono dimezzati quasi da subito senza mai risollevarsi, ma anzi raggiungendo valori sempre più bassi fino a schiantarsi ai 720mila spettatori di venerdì 22 maggio. Il problema non è imputabile semplicemente al fatto che siano repliche, poiché altri programmi, mandati in onda con la stessa modalità, hanno ottenuto risultati egregi riuscendo a superare anche programmazioni inedite. Il commissario Montalbano, l soliti ignoti, Ciao Darwin sono solo alcuni esempi che hanno portato sempre più a insistere sull'usato sicuro. I programmi in replica non hanno alcun costo, quindi c'è solo da guadagnare nel mandarli in onda, ma nel caso di Upas tali dati iniziano a diventare deleteri per un programma che è sempre stato una solida garanzia per gli ascolti di Rai 3.

Una settimana nera per l'auditel

Questi giorni saranno cruciali per scoprire quando partiranno le riprese degli episodi inediti di Un posto al sole, ma nell'attesa continua la programmazione delle repliche con risultati sempre più modesti in termini di ascolti. Un posto al sole Classic lunedì 11 maggio ha registrato 805.000 spettatori pari al 2.8% di share, martedì 12 le cose sono andate persino peggio con 798.000 e il 2.9%, una leggera ripresa c'è stata invece a metà settimana quando ha raggiunto 824.000 (2.8%) nella giornata di mercoledì e 849.000 spettatori (3.1%) nella giornata di giovedì per poi infrangersi venerdì 22 maggio a quota 720.000 spettatori e il 2.9%.

Tali dati risultano ancora più negativi se rapportati a tutti gli altri programmi di access prime time. Non c'è partita contro Rai 1 e Canale 5 e questo non sorprende anche se le differenze sono eccessive, ma in ogni caso Un posto al sole ha perso miseramente anche contro reti che ha sempre superato quali Rete 4 con Stasera Italia, Italia 1 con Csi, Rai 2 con Tg2 Post e La7 con Otto e Mezzo.

In questa fascia oraria molto delicata, perché fa da traino alla prima serata, Upas riesce a stento a superare su TV8 Guess my Age. Tali dati iniziano ad essere sempre più preoccupanti per la rete oltre che per la soap e urgerà di sicuro fare una seria riflessione a riguardo nei prossimi giorni.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Un Posto Al Sole
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!