Composta da 24 episodi, l'undicesima stagione di Grey's Anatomy è andata in onda sulla ABC dal 25 settembre 2014 al 14 maggio 2015. L'edizione, dopo ben 10 anni di permanenza nel cast, è teatro dell'abbandono dell'amatissimo personaggio di Derek Shepherd. La volontà del suo interprete di dedicarsi a nuovi progetti lavorativi ha infatti costretto la produzione a optare per la morte del neurochirurgo. Lo stesso anno nel cast fisso vengono inoltre introdotti due nuovi personaggi: Amelia Shepherd, interpretata da Caterina Scorsone, e Maggie Pierce (Kelly McCreary).

La fine della storia d'amore tra Meredith e Derek e la nascita di Ellis

L'undicesima stagione di Grey's Anatomy ruota intorno alla dolorosa uscita di scena del protagonista maschile: Derek Shepherd. Dopo aver temporaneamente rinunciato alla ricerca sulla mappatura del cervello, il neurochirurgo decide infatti di recarsi a Washington. Le discussioni che ne scaturiscono, portano Meredith Grey e il marito a dedicarsi totalmente alla carriera. Il periodo di pausa, tuttavia, sembra influire maggiormente su Derek che dopo alcune settimane torna a Seattle convinto a proseguire la sua vita accanto a Meredith e ai suoi due figli. L'ultimo viaggio a Washington, quello necessario a rassegnare le dimissioni, si rivela tuttavia fatale. Nel tragitto che lo separa dall'aeroporto, l'uomo viene infatti coinvolto in un disastroso incidente stradale.

Colpito in pieno da un tir, il chirurgo viene immediatamente trasportato in un ospedale fatiscente. La mancanza di adeguate cure porta quindi i medici a dichiarare la morte cerebrale. Quando Meredith arriva al Dillard non c'è dunque più nulla da fare. Alla protagonista rimane solo il tempo di dire addio al suo grande amore e staccare i macchinari che lo tengono in vita.

Sconvolta la Grey torna in ospedale dove comunica la triste notizia. La portata rivoluzionaria dell'evento stravolge così tanto Meredith da indurla a partire con i suoi figli. Solo al ritorno amici e parenti scoprono che la donna ha dato alla luce la sua terzogenita: Ellis, concepita durante l'ultima notte di passione con Derek.

Maggie Pierce si rivela la figlia di Ellis Grey e Richard Webber

Sebbene l'undicesima stagione di Grey's Anatomy venga ricordata principalmente per la triste dipartita di Derek Shepherd, l'edizione 2014/2015 porta in scena numerose novità anche per Maggie Pierce. Il cardiochirurgo incaricato di sostituire Cristina Yang si rivela infatti la sorellastra di Meredith Grey, nonché la figlia segreta di Richard ed Ellis. I tentativi della donna di costruire un rapporto con la protagonista sono dapprima intralciati dalla diffidenza della Grey e successivamente dal difficile rapporto che si instaura con il padre. A fine stagione, tuttavia, Maggie riesce a stabilire un legame con entrambi decidendo di trasferirsi stabilmente a Seattle. La stessa decisione, inoltre, viene presa da Amelia Shepherd.

La donna, dopo esser diventata primario di neurochirurgia al posto del fratello, instaura un dolce legame con Owen Hunt e dopo la morte di Derek si lega particolarmente a Meredith e Maggie con le quali decide di trasferirsi nella vecchia casa della protagonista.

April e Jackson affrontano la morte di Samuel

Infine, l'undicesima stagione di Grey's Anatomy si focalizza sul rapporto tra April Kepner e Jackson Avery. Dopo il matrimonio-lampo, la coppia scopre infatti di aspettare un figlio. La felicità dei due viene tuttavia stroncata da una terribile notizia: il bambino è affetto da una grave forma di osteogenesi imperfetta, una condizione incompatibile con la vita. Nonostante le reticenze iniziali, April decide quindi di acconsentire alle richieste del marito e lascia che la Hermann induca il parto.

Samuel, questo il nome del bambino, nasce poco dopo e a Jackson ed April rimane solo il tempo per dirgli definitivamente addio. L'ultima storyline affrontata nell'edizione 2015/2016 coinvolge invece la coppia formata da Callie e Arizona. Accantonato il desiderio di avere un altro figlio, le due donne decidono di provare il tutto per tutto pur di salvare il loro matrimonio. È per questo che le dottoresse intraprendono un percorso di psicoterapia che tuttavia non produce l'esito sperato. Callie, dopo una lunga riflessione, comprende infatti di meritare molto di più e lascia definitivamente la moglie per iniziare una nuova vita.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Grey's Anatomy
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!