Nelle puntate di DayDreamer che andranno in onda da lunedì 24 a venerdì 28 agosto su Canale 5, Sanem Aydin interpretata dall'attrice Demet Özdemir, cercherà di convincere Emre a dire tutta la verità a Can riguardo l'atto costitutivo. Frattanto Mevkibe si candiderà come presidente dell'associazione di quartiere. In seguito Can vorrà che Sanem rientri a far parte dell'azienda, così cercherà un modo simpatico per convincerla: l'uomo si improvviserà un allegro garzone di bottega e riuscirà immediatamente nel suo intento, Sanem infatti accetterà di tornare presso la Fikri Harika.

Sanem minaccia Emre

Nelle puntate di DayDreamer che andranno in onda dal 24 al 28 agosto, Sanem Aydin prenderà l'atto costitutivo della società di Emre Divit e Aylin Yükselen.

Poi la donna dopo averlo letto minaccerà Emre, dicendogli che se entro tre ore non avrà parlato con suo fratello, allora lei andrà da Can a dirgli tutta la verità. In seguito la Yükselen consiglierà a Emre di chiedere aiuto a Leyla. Successivamente Aylin approfitterà della festa organizzata dall'azienda di Emre, per continuare a creare conflitto tra Simeon Fabbri e Can, inoltre la donna vorrà mettere zizzania tra Sanem e Can. Frattanto Mevkibe Aydin si candiderà come presidente dell'associazione di quartiere, poi la donna avrà diversi problemi con Aysun Kaya.

Leyla consegna l'atto costitutivo a Can

Nel quartiere sarà arrivato il tempo di votare, dopo aver scoperto di essere in una situazione di 'parità di voti', le due fazioni rivali si scontreranno in attesa che votino le persone mancanti, il loro voto infatti potrebbe fare la differenza.

Nel frattempo Sanem riceverà uno strano pacco da un mittente sconosciuto. Successivamente Mavkibe diventerà la nuova presidentessa dell'associazione di quartiere, ma la donna si renderà conto fin da subito che l'incarico è molto più duro del previsto. Nel contempo Sanem scoprirà che Leyla è in possesso dell'atto costitutivo tra Aylin e Emre, la donna sarà notevolmente turbata dal comportamento di sua sorella e deciderà di affrontarla.

Dopo la discussione Leyla sarà colta dai sensi di colpa, così deciderà di consegnare subito il documento a Can.

Sanem accetta di tornare nella Fikri Harika

Can vorrà convincere Sanem a rientrare in azienda per partecipare alla campagna in favore della Compass sport, così l'uomo cercherà un modo simpatico per far si che la donna accetti. Divit si improvviserà un allegro garzone di bottega davanti a Sanem.

Quest'ultima sarà alquanto divertita dall'atteggiamento dell'uomo, così accetterà con piacere di rientrare nella Fikri Harika. Nel frattempo Aylin cercherà nuovamente di screditare Can.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!