Samuel Peron ha rilasciato un'intervista a Novella 2000. Il ballerino professionista di Ballando con le Stelle, dopo essere risultato positivo al coronavirus, ha confidato di essere molto amareggiato. Inoltre, si è scusato con Milly Carlucci perché a causa della sua positività il dance show di Rai 1 è slittato di una settimana.

'In Sardegna sono stato attento'

Ballando con le Stelle doveva andare in onda su Rai 1 a marzo, ma a causa dello scoppio della pandemia il dance show è stato rimandato. Quando sembrava essere tutto pronto per sabato 12 settembre è arrivata una nuova doccia fredda per Milly Carlucci e Paolo Belli: la positività al coronavirus di Samuel Peron ha fatto slittare il programma di una settimana.

Dunque, il dance show andrà in onda sabato 19 settembre.

In un'intervista per Novella 2000 lo storico maestro di danza ha cercato di fare chiarezza su come ha contratto il virus. Peron al primo tampone era risultato negativo mentre una settimana dopo è risultato positivo. Lo sportivo ha precisato di non avere fatto una vita mondana in Sardegna: "All'una e mezza finito il lavoro andavo a dormire". Il diretto interessato poi ha proseguito: "Di giorno andavo in una spiaggetta tranquilla, facevo free climbing". Il maestro di danza non sa dove può avere contratto il coronavirus, poiché non ha avuto contatti ravvicinati neanche con i suoi fan. A detta del ballerino di Ballando con le Stelle, il contagio potrebbe essere avvenuto in aereoporto o la sera dell'ultimo spettacolo: "Forse è successo quando abbiamo finito l’ultimo spettacolo e i ragazzi, tutti i grandi professionisti danzatori, presentatori, sono venuti a salutarmi".

Il 38enne originario di Marostica ha ammesso di essere molto amareggiato: "Mi dispiace per Milly Carlucci, che tanto ha fatto per me". Il pensiero del danzatore è andato anche alla Rai, visto che è stato l'unico programma a portare la danza sul piccolo schermo. Inoltre, Peron ha parlato anche di Rosalinda Celentano che dovrà esibirsi in coppia con la maestra Tinna Hoffman.

A proposito della sua allieva, lo sportivo ha dichiarato di sentire spesso Rosalinda tramite le videochiamate: "È una bella persona". Al contrario Daniele Scardina si esibirà durante la prima puntata di Ballando con le Stelle, poichè è risultato negativo anche al secondo tampone.

La fidanzata di Peron non ha il coronavirus

Archiviata la vita professionale di Samuel Peron, si è parlato anche della sua vita sentimentale. Il ballerino del dance show di Rai 1 ha affermato che Tania Bambaci non la vede dal 26 luglio. Il 38enne era andato in Sardegna per lavoro senza la sua dolce metà; quest'ultima invece ha trascorso le vacanze estive in Sicilia con la sua famiglia. Nonostante Tania sia tornata a Roma, i due non si sono ancora visti. Fino a quando il secondo tampone di Peron non darà esito negativo, la sua compagna alloggerà altrove.

Infine al giornalista di Novella 2000 che ha ipotizzato una presunta gravidanza della Bambaci, il diretto interessato ha detto: "Spero la tua sensazione sia vera, sarebbe quanto di meglio ci possa capitare".

Segui la nostra pagina Facebook!