Giovedì 29 ottobre è la data in cui avrà inizio AmaSanremo su Rai 1. Il programma condotto da Amadeus verrà mandato in onda in diretta dalla dalla sala B di via Asiago a Roma e servirà a definire l'elenco delle Nuove Proposte, di età compresa tra 15 e 33 anni, che parteciperanno alla prossima edizione del Festival della Canzone Italiana.

A tale riguardo, la 71^ edizione è in programma al Teatro dell'Ariston dal 2 al 6 marzo e verrà presentata per il secondo anno dallo stesso Amadeus con la partecipazione di Fiorello. AmaSanremo verrà mandata in onda dal primo canale della Rai per cinque puntate in seconda serata, alle 22:45.

Nella finale del 17 dicembre, invece, in seguito al voto della verrà stabilita la lista dei partecipanti alla rassegna canora ligure in quella che è anche definita la categoria "Giovani".

La giuria televisiva di AmaSanremo 2020

Oltre al televoto, alla scelta della griglia dei giovani artisti in gara tra le Nuove Proposte, inciderà anche il giudizio di un'apposita giuria televisiva formata da quattro personaggi del mondo della musica.

In particolar modo, della giuria faranno parte Piero Pelù, che ha partecipato nelle vesti di cantante all'ultima edizione del Festival con il pezzo "Gigante" dedicato al nipotino, Morgan, anch'egli partecipante all'ultima edizione del 2020 con Bugo fino alla squalifica del duo, Luca Barbarossa, vincitore della kermesse sanremese nel 1992 con il brano "Portami a ballare" e Beatrice Venezi, direttrice d’orchestra di fama internazionale indicata dall'illustre rivista statunitense "Forbes" quale uno dei "leader del futuro" under 30.

L'ospite della prima puntata sarà la cantante Arisa, vincitrice della competizione sanremese nel 2014, con il brano "Controvento", mentre gli intervalli comici saranno a cura di Riccardo Rossi.

Partecipanti e giuria di Area Sanremo

Prima dell'inizio di AmaSanremo prenderà il via anche l’edizione 2020 di Area Sanremo, il concorso musicale gestito dalla Fondazione Orchestra Sinfonica che fornirà altri due artisti per la lista delle Nuove Proposte.

La competizione si svolgerà nei tre weekend consecutivi del 24 e 25 ottobre, 31 ottobre e 1 novembre, 7 e 8 novembre, con la finale in programma sabato 21 e domenica 22 novembre. Nei predetti fine settimana si susseguiranno numerose audizioni a porte chiuse al Palafiori con duecento concorrenti che prenderanno in mano il microfono ogni sabato e ogni domenica, per un totale di 600 concorrenti.

Rispetto alla passata edizione, la giuria della manifestazione è cambiata per quattro componenti su cinque. L'unico giurato confermato, infatti, è il presidente Vittorio De Scalzi, mentre gli altri quattro saranno Rossana Casale, G-Max, Erica Mou e Gianmaurizio Foderaro.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Festival Sanremo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!