La soap opera di Rai 3 Un posto al sole, nelle puntate in onda da lunedì 2 fino a venerdì 6 novembre, riserva importanti novità per vari personaggi.

In particolare Niko Poggi, deciso a lasciare lo studio Navarra, dovrà fare i conti suo padre che non prenderà affatto bene questa novità. Nel frattempo Serena si appresterà a partire per Tenerife per recuperare il suo rapporto con Filippo. Intanto Alberto troverà un nuovo lavoro grazie all'aiuto di una vecchia amica di famiglia, mentre ai cantieri Marina e Fabrizio saranno in forti difficoltà economiche. Silvia e Michele saranno coinvolti in un'aggressione dalle conseguenze molto spiacevoli.

Ci sarà infine spazio per una storyline più leggera, con Bice che stavolta indirizzerà i suoi interessi verso Cotugno.

A seguire le anticipazioni degli episodi di Un posto al sole, che andranno in onda dal 2 al 6 novembre alle ore 20:45.

Lunedì 2 novembre: Silvia viene aggredita

Nell'episodio di Un posto al sole del 2 novembre, Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli) e Lara (Chiara Conti) procederanno con il loro diabolico piano atto a rovinare i cantieri, Nel frattempo Marina Giordano (Nina Soldano) e Fabrizio Rosato (Giorgio Borghetti) si ritroveranno in guai molto seri.

Silvia (Luisa Amatucci) e Michele (Alberto Rossi) saranno vittime di una terribile aggressione dalla quale rischieranno di non uscire incolumi.

Martedì 3 novembre: Bice punta Cotugno

Nella puntata in onda il 3 novembre Silvia e Michele saranno molto scossi a causa della terribile aggressione appena subita, inoltre la donna celerà un segreto che potrebbe portare la storica coppia a lasciarsi.

Guido (Germano Bellavia) si troverà costretto a rinunciare alla sua serenità a causa dell'atteggiamento di Bice (Lara Sansone), la donna si metterà infatti in testa di continuare la propria vendetta scegliendo stavolta come obiettivo l'inconsapevole Cotugno (Walter Melchionda).

Alberto Palladini (Maurizio Aiello), in cerca di un impiego, sosterrà un colloquio di lavoro che potrebbe nascondere diverse sorprese.

Mercoledì 4 novembre: i sentimenti di Serena

Nell'episodio di Un posto al sole del 4 novembre, Serena (Miriam Candurro) deciderà di rivelare a Filippo (Michelangelo Tommaso) i suoi veri sentimenti, prima che l'uomo parta per Tenerife, tuttavia un imprevisto complicherà nuovamente le cose.

Mentre Silvia si troverà ancora sotto shock a causa dell'aggressione subita, Alex (Maria Maurigi) e Patrizio (Lorenzo Sarcinelli) ricominceranno a litigare su chi dei due debba dirigere il Vulcano in assenza del capo. Alberto Palladini, oppresso dai debiti, accetterà suo malgrado un lavoro offertogli da una storica amica della famiglia Palladini.

Giovedì 5 novembre: Leonardo non demorde

Nell'episodio del 5 novembre Leonardo (Erik Tonelli) si scontrerà duramente con Serena, mettendola in forte crisi. I dubbi e i sensi di colpa che ne deriveranno, impediranno alla donna di parlare con Filippo. Renato (Marzio Honorato), preoccupato dalla scelta del figlio di lasciare lo studio Navarra, chiederà a Franco (Peppe Zarbo) di parlare con Niko (Luca Turco).

Silvia contesterà al marito il fatto di non essere stato capace di proteggerla. Nel frattempo Alex mostrerà di avere carattere e determinazione nella gestione del caffè Vulcano.

Venerdì 6 novembre: Niko si confronterà con Renato

Nell'ultimo episodio settimanale di Un posto al sole, fissato per il 6 novembre, Marina e Fabrizio si troveranno in gravi difficoltà economiche ai cantieri, nel frattempo Roberto Ferri farà un gesto totalmente inaspettato.

Serena, decisa a tutti i costi a riconquistare Filippo, deciderà di partire e raggiungerlo a Tenerife. Dinanzi all'insistenza opprimente di suo padre, Niko dovrà affrontare l'ennesimo confronto con Renato.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Un Posto Al Sole
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!