Giovedì 12 novembre, sulla ABC, è andata in onda l'attesa season premiere di Grey's Anatomy 17. Lo speciale di due ore, come ormai noto grazie alle anticipazioni americane, ha portato in scena numerose novità per tutti i protagonisti del medical drama. Tra i tanti colpi di scena proposti, una menzione d'onore spetta sicuramente alla sconvolgente storyline che ha coinvolto Jackson Avery e Jo Wilson. Quest'ultima, desiderosa di mettersi in gioco dopo la fine del matrimonio con Alex Karev, ha infatti proposto al collega una fugace notte di passione. Un desiderio che tuttavia non si è mai realizzato.

Camilla Luddington sul comportamento di Jo Wilson: 'Non era ancora pronta'

A pochi giorni dalla messa in onda della prima puntata di Grey's Anatomy 17, Camilla Luddington è stata intercettata dai microfoni di EOnline. L'attrice, in vena di confessioni, ha quindi commentato la sconvolgente trama che coinvolto il suo personaggio. Pur definendo, per certi versi, "deprimente" la mossa messa in atto da Jo, l'attrice ha difeso la scelta degli sceneggiatori assicurando che la proposta a Jackson rappresenta il primo, vero, passo verso la guarigione.

Ecco le sue parole a tal proposito: "Quello che è successo, quantomeno, getta le basi per una solida amicizia. Hanno condiviso qualcosa di intimo, anche se non sono andati lontano. Entrambi erano molto vulnerabili in quel momento e lei, semplicemente, non si è resa conto di non essere ancora pronta.

È per questo che ha pianto, ma penso che stia lentamente uscendo da questa angoscia."

Continuando con la sua analisi, Camilla Luddington ha poi svelato che la scena tra Jackson e Jo è stata girata prima che la pandemia da coronavirus interrompesse la consueta messa in onda del medical drama. Consapevoli dello stupore che avrebbe suscitato, gli sceneggiatori hanno quindi deciso di riadattare e arricchire la scena in questione.

Una scelta che ha entusiasmato l'attrice che si è mostrata felice per il coraggio dimostrato dal suo personaggio: "È stata una mossa coraggiosa e adoro il fatto che Jo stia difendendo sé stessa. Penso che ci voglia molta forza per entrare e dire a qualcuno ciò di cui si ha bisogno.

E poi è stato davvero divertente filmare quella scena."

L'attrice di Jo Wilson confessa: 'Vorrei che avesse la sua stagione da single'

Infine Camilla Luddington, pur lasciando le porte aperte ad un'eventuale evoluzione romantica del rapporto tra Jackson e Jo, ha svelato la sua personalissima opinione sul percorso che la dottoressa Wilson dovrebbe affrontare in Grey's Anatomy 17. Ecco le parole che l'attrice ha affidato ai microfoni di EOnline: "Vorrei che Jo avesse la sua stagione da single, personalmente non credo che iniziare una relazione a lungo termine sia la cosa giusta per lei in questo momento. Penso che dopo la fine di una relazione importante ci voglia del tempo per sedersi e respirare".

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Grey's Anatomy
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!