Amadeus e Rai stanno lavorando all'idea della nave quarantena per cercare di avere il pubblico in sala durante le cinque serate del Festival di Sanremo. A confermarlo è lo stesso conduttore, che in un'intervista con l'emittente radiofonica Rtl 102.5 ha fornito numerose anticipazioni sul prossimo Festival. Amadeus, in prima battuta, ha confermato che la volontà della Rai è quella di mandare in onda il Festival dal 2 al 6 marzo, con pubblico e giornalisti tutti in presenza. Per questo, dunque, l'idea alla quale si sta lavorando è quella di creare una "bolla" di 500 persone, messe in sicurezza per poi entrare all'Ariston.

'Sanremo per dare slancio a un settore in difficoltà'

In merito all'idea della nave-quarantena, che nelle scorse settimane ha creato numerose polemiche, Amadeus ha parlato di "protocolli seri e precisi", che si stanno mettendo in piedi in queste ore. I pullman che dovrebbero trasportare le centinaia di persone dalla nave al teatro, per esempio, dovrebbero poter ospitare un massimo di venti persone per volta in modo da evitare "qualsiasi tipo di problemi".

Il prossimo conduttore di Sanremo ha confermato che la volontà di trasformare il prossimo Festival in una possibilità per dare slancio a un settore che, negli ultimi mesi, è stato fortemente penalizzato dalle restrizioni causate dalla pandemia da Covid-19. In tal senso, dunque, Amadeus ha parlato di un "Festival nazionale", facendo dunque intendere che la gran parte degli ospiti che saliranno sul palco saranno italiani.

Ciò, però, non esclude che qualche ospite internazionale possa salire sul palco.

Sanremo 2021, gli ospiti: 'Gli Abba un sogno'

Proprio il capitolo ospiti è, ogni anno, uno dei più attesi e discussi nella vigilia del Festival. Negli scorsi giorni, le indiscrezioni della stampa hanno parlato di una possibile partecipazione degli Abba, storica band svedese.

Tale possibilità non è stata smentita da Amadeus, che ha parlato di un sogno e ha glissato con un "vedremo se si realizzerà". Per quanto riguardano gli ospiti nostrani, il conduttore ha parlato di Emma e Alessandra Amoroso, che domani, venerdì 15 gennaio, usciranno con un loro pezzo inedito Pezzo di Cuore. A tal proposito, il direttore artistico della kermesse ha affermato che "sarebbe un onore" averle.

Infine, Amadeus ha anche affermato di avere in mente una nuova reunion, simile a quella avvenuta lo scorso anno con i Ricchi e Poveri. Al momento non è stata fornita nessun'altra indicazione, anche se il Fatto Quotidiano parla della suggestione dei Pooh, già 'riuniti' nel Festival del 2016 e che proprio lo scorso anno rifiutarono l'invito a partecipare alla kermesse.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Festival Sanremo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!