Montecatini Terme- paese rinomato per il suo fascino, la sua storia, le sue terme, la sua ospitalità, i suoi eventi mondani. Paese che ha ospitato "Miss Italia 2012" e che ospiterà i mondiali di ciclismo 2013. Paese invaso da famiglie, ragazzini e anziani a passeggio di domenica pomeriggio. Paese che però nasconde scheletri nell'armadio. Di notte tutto si trasforma e la luce che illumina le strade durante il giorno si oscura per ospitare l'altro volto della città.

Droga- è proprio vero. A Montecatini Terme è presente un giro di droga che naviga allo scoperto, perché tutti ne sono al corrente, perfino le forze dell'ordine.

Un giro che accoglie età più giovani ed età più adulte. Da ragazzini di 15 anni ad anziani di 60'anni ed oltre. La gente sa dove andare per procurarsi erba o cocaina e molti ragazzini, per curiosità, cominciano col provare queste nuove esperienze, entrando in un tunnel da cui poi è difficile uscirne.

Alcol- Un altro grave problema che ricopre una vasta sfera di età è proprio quello dell'alcol. Nelle discoteche, come nei bar, la vendita di alcolici a minorenni avviene in maniera incontrastata, pur essendo illegale. Così ci si ritrova con ragazzini ubriachi a cui è consentito perfino l'ingresso nei locali notturni, basta che paghino! O, peggio ancora, adulti o anziani che superano di gran lunga la soglia della sobrietà, per poi mettersi al volante e, con molte probabilità, causare incidenti mortali.

I migliori video del giorno

Ben 7 nel 2012 gli incidenti mortali causati da alcol. E se le forze dell'ordine pensano di fare abbastanza, c'è da domandarsi se allora quello che fanno lo fanno bene.

Prostituzione- decisamente il problema più grave. Vi è mai capitato di fare una passeggiata tranquilla con la vostra famiglia in prima serata? Bene. Pare che a Montecatini Terme questo non sia possibile o, meglio, non se volete evitare spiacevoli incontri. Se negli altri paesi la prostituzione c'è ma è in periferia, qui la ritroviamo lungo le strade principali, come in via Marruota, strada ricca di "belle signorine" che aspettano qualcuno che dia loro un "passaggio". E ce ne sono di tutti i tipi: alte o basse, magre o in carne, italiane o straniere, minorenni o maggiorenni. Bello pensare di uscire da casa col proprio figlio e ritrovarsele mezze nude giù in strada, vero? Eppure pare che questo non sia un problema così rilevante per il Comune. Anzi, se qualcuno prova a lamentarsi della cosa sulla pagina ufficiale del Sindaco, gli rispondono che il post non è gradito, pertanto viene rimosso.

Se poi vedi che carabinieri e poliziotti si fermano a scambiare due chiacchiere con tali donne, oppure che a un posto di blocco fermano un'auto familiare piuttosto che una piena di prostitute, allora c'è da farsi qualche domanda. Non a caso, Montecatini Terme registra la più alta vendita di Viagra in tutta Italia, nonché un gran numero di divorzi. Dunque, ecco cosa si nasconde dietro "Miss Italia" ed eventi simili.

Ma durante eventi di tale portata lo "sporco" viene nascosto. Pare, infatti, che in queste occasioni sia sborsato del denaro per "ripulire" il tutto. Per poi ritornare alle condizioni iniziali una volta finita la favola. L'Ibiza italiana? Ai posteri l'ardua sentenza.