Arriva la concorrenza sulla tratta Milano Linate - Roma Fiumicino, una novità attesa dai viaggiatori che a partire dal 25 marzo potranno scegliere se volare da Milano a Roma e viceversa usando la compagnia di bandiera oppure optando per l'offerta di Easyjet.

La concorrenza maggiore in questi anni per le offerte Alitalia è arrivata dai treni. Frecciarossa prima e Italo poi hanno eroso enormi quote di mercato alla compagnia di bandiera, EasyJet vuol fare altrettanto ma resta lo scoglio della comodità dei treni: senza checkin, si arriva in pieno centro, ad un costo spesso inferiore dell'aereo.

Easyjet raccoglie la sfida e lancia 5 collegamenti quotidiani, dalla prima fascia del mattino all'ultima del pomeriggio-sera, con tariffe a partire da 29.75 euro, entusiasta Frances Ouseley, direttore della divisione italiana di EasyJet: «Siamo particolarmente orgogliosi di essere stati scelti come migliore compagnia in grado di soddisfare i bisogni dei clienti che volano tra Milano Linate e Roma Fiumicino - ha detto.

La decisione di liberalizzare l'ultima rotta in Europa, ancora in regime di monopolio, deve essere fonte di orgoglio anche per il Paese, che in questo modo manda un segnale di apertura ai mercati internazionali e a quegli operatori che, come noi, vogliono investire in Italia, creare posti di lavoro e contribuire al rilancio dell'economia e dei trasporti, facendo viaggiare un numero crescente di persone a prezzi convenienti, con un servizio efficiente, moderno e di qualità".

I biglietti sono già disponibili per l'acquisto sul sito web di easyJet e sui tradizionali sistemi di distribuzione delle agenzie di viaggio.