La Sicilia è una delle mete più ambite per le vacanze estive 2013 degli italiani ma non solo. L'isola è una vera perla del Mediterraneo, che nasconde tantissimi segreti e tesori custoditi gelosamente. Una delle città siciliane più ricche di fascino e di storia è Catania, sita sul versante orientale dell'isola.

Il centro storico è molto variegato ed eterogeneo, poiché nel corso della sua storia ha subìto diverse ricostruzioni a causa dei numerosi terremoti. Così camminando per le strade della città si intrecciano elementi architettonici romani, bizantini, rinascimentali e barocchi. Piazza Duomo è il cuore storico della città, dove si erge la Fontana dell'Elefantino, che rappresenta anche il simbolo di Catania.

Durante le vacanze estive a Catania è d'obbligo una visita all'Etna, vulcano ancora attivo, come è ben noto. Con un po' di fortuna si può assistere in diretta a una piccola eruzione di lava. Molte persone qui si divertono anche a fare trekking ed escursioni. Grazie a una funivia, inoltre, si può attraversare l'Etna ammirando l'interno del vulcano dall'alto. Lungo la strada per la città etnea si incontrano tre paesi molto caratteristici che meritano una visita: Acireale, Aci Trezza e Aci Castello.

Vicino Catania c'è Taormina, una delle mete più ambite e vip delle vacanze estive siciliane 2013. Qui è possibile gustare i cannoli e le prelibatezze dolciarie di "Roberto", il pasticciere più famoso della zona. Altro "must" di Taormina è il Bam Bar, locale dove diversi vip sono venuti ad assaggiare la gustosa granita.

I migliori video del giorno

Le vacanze estive 2013 impongono anche una visita ad Isola Bella, un isolotto collegato alla terraferma tramite una lingua di pietre e ciottoli immersa nel verde e nella natura. Per i più giovani ci sono diverse discoteche dove darsi alla pazza gioia nella movida catanese, come il Marabù, l'Acquasanta e il Pegaso.