Ancora uno sciopero del trasporto pubblico locale metterà in difficoltà cittadini e turisti nella Capitale dopo lo stop di venerdì 20 settembre. A lanciare la nuova mobilitazione, indetta per martedì 1 ottobre 2013, è il sindacato del SUL.

La giornata di protesta, già annunciata lo scorso 21 agosto, riguarderà le linee gestite dalla società Atac, il primo gruppo di trasporto pubblico in Italia e il principale gestore della mobilità collettiva all'interno dell'Area Metropolitana di Roma.

Lo sciopero dell'Atac a Roma avrà durata di 24 ore ed avrà luogo nelle fasce orarie dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 fino a fine servizio.

Come di consueto, saranno rispettate le fasce di garanzia: i mezzi Atac saranno regolarmente in funzione fino a inizio sciopero e dalle 17 alle 20. Ulteriori informazioni si possono consultare sul sito ufficiale dell'azienda Atac.

Inevitabili i disagi per i pendolari che si riverseranno sul traffico nella Capitale, soprattutto in corrispondenza delle principali vie d'accesso al centro della città. Per fortuna le previsioni del tempo non lasciano presagire disagi ed annunziano condizioni meterologiche generalmente stabili e soleggiate sulla città, con temperature al di sopra delle medie stagionali (massime previste oltre i 25 gradi).

#sciopero generale