I tanti pendolari ed i viaggiatori per lavoro o per semplice piacere potrebbero avere un mese di novembre abbastanza complicato. Sono infatti in programma diversi scioperi che potranno scombinare o rendere più complicati i programmi di chi ha in agenda una partenza.

Il primo di questi disagi è previsto per il giorno 8 novembre, giornata in cui è previsto lo sciopero del personale delle Autorità portuali e di tutte le altre categorie di lavoratori di questo settore, importantissimo per quanto attiene ai trasporti civili e mercantili.

Successivamente, ovvero l'11 Novembre, le agitazioni sindacali riguarderanno il comparto aereo: a scioperare sarà il personale del Gruppo Meridiana (Meridiana Fly e Air Italy). Tale sciopero si protrarrà dalle ore 12.00 alle ore 16.00. 

Ancora scioperi negli aeroporti, il 22 novembre: ad incrociare le braccia (probabilmente per 24 ore) sarà il personale di Sea e Sea Handling. Pertanto i viaggiatori con partenza dagli scali aeroportuali di Milano Linate e Milano Malpensa potrebbero avere dei sensibili disagi. Per la stessa giornata è stato proclamato anche uno sciopero di 4 ore dal personale del Gruppo Alitalia-Cai a partire dalle ore 13.00 .

E' buona norma per ogni partenza, ma soprattutto per coloro i quali hanno già acquistato i biglietti o hanno intenzione di partire nelle date interessate dagli scioperi, rivolgersi al proprio agente di viaggi di fiducia o verificare in autonomia lo stato del proprio trasferimento presso la pagina web del vettore.  #sciopero generale