Nel prospetto aggiornato quotidianamente sugli scioperi a rilevanza nazionale proclamati dai sindacati, il ministero dei Trasporti ha aggiunto le proteste previste per il mese di gennaio e febbraio 2014.

Vediamo nello specifico quali saranno le agitazioni che toccheranno il settore dei trasporti subito dopo le festività natalizie.

Sciopero 18 gennaio 2014

Per il 18 gennaio è stato proclamato uno sciopero nel settore aereo dalla sigla sindacale Avia che interesserà gli assistenti di volo della Easyjet. Lo sciopero di 4 ore, si svolgerà dalle ore 12,00 alle ore 16,00.

Sciopero 29 gennaio 2014

Il 29 gennaio altro sciopero che interesserà il settore aereo, proclamato da Filt-Cgil, Fit-Cisl e UGL Trasporti.

Lo sciopero interesser il personale di volo e di terrò del Gruppo Meridiana e sarà articolato su 24 ore.

Sciopero 5 febbraio 2014

Il 5 febbraio è previsto uno sciopero del trasporto pubblico locale che interesserà il personale addetto a questo tipo di servizio. Lo scioperò sarà articolato su una fascia oraria di 24 ore che si snoderà con modalità territoriali e orari che varieranno da città a città.

Sciopero 10 febbraio 2014

Lo sciopero del 10 febbraio interesserà, di nuovo, il settore aereo. Questa volta a incrociare le braccia saranno gli assistenti di volo della Air Dolomiti, per uno sciopero indetto dalla Filt Cgil. Lo sciopero, di 4 ore, si articolerà dalle ore 10,00 alle ore 14,00.

Ovviamente il prospetto qui indicato potrebbe subire variazioni o a causa di revoche o a causa di proclamazioni di altri scioperi.  #sciopero generale