I mercatini di Natale del Trentino Alto Adige, tra i più visitati d'Italia, attirano ogni anno nelle province altoatesine milioni di visitatori. Riprendendo una tradizione tipica del Nord Europa, nel periodo dell'Avvento, strade e piazze delle principali località del Trentino si riempiono delle tipiche casette di legno.

In un'atmosfera magica ed incantata, si possono trovare tanti oggetti per decorare il proprio Natale e tante idee regalo uniche ed originali, rigorosamente realizzate a mano in legno, stoffa o ceramica.

Nell'aria aleggia il profumo del vin brulè e delle più svariate delizie, sia dolci che salate, proposte dagli stand gastronomici.

Mercatini di Natale 2013 - Trentino Alto Adige:

- Trento (Piazza Fiera) dal 23 novembre 2013 al 30 dicembre 2013. Il mercatino di Natale i Trento si svolge all'interno del magico scenario offerto dalle mura cittadine risalenti al 1200. Merita di essere citata la sezione denominata "Sapori del Mercatino", un'area riservata agli stand che propongono degustazioni di specialità enogastronomiche, sia dolci che salate, del Trentino; tra queste il tortel de patate, i canederli e i Cevap della Valle dei Mocheni.



- Rovereto (Via Roma - Centro Città) dal 22 novembre 2013 al 6 gennaio 2014

Il mercatino di Natale ambientato a Rovereto è noto anche come "Natale dei Popoli"; questo perché sugli stand che lo compongono è possibile ammirare oggetti provenienti da diverse culture e tradizioni, principalmente orientali.

I migliori video del giorno





- Levico Terme (Parco secolare degli Asburgo) dal 23 novembre 2013 al 6 gennaio 2014 accoglie i visitatori del mercatino nella cornice dello splendido parco asburgico, dove ad attendere i più piccini e le loro letterine ci sarà Babbo Natale in persona.

- Bolzano (Piazza Walther) dal 29 novembre 2013 al 6 gennaio 2014

Piazza Walther, nota come il salotto di Bolzano, accoglie oramai da vent'anni il celebre mercatino di

Natale, tra i più apprezzati d'Italia per l'iniziativa "artigianato in piazza", che permette ai visitatori di conoscere i segreti che si nascondono dietro il lavoro di un abile artigiano. Incorniciato da imponenti montagne innevate il centro del mercatino garantisce ai propri visitatori un'esperienza magica ed indimenticabile.

- Merano (Centro Storico) dal 29 novembre 2013 al 6 gennaio 2014. Rinomata città termale, anima di bancarelle la passeggiata che segue il corso del torrente Passirio. Circa ottanta gli espositori che propongono oggetti artigianali di ogni genere: dagli addobbi natalizi ai giocattoli; dalle ceramiche alle pantofole in lana cotta.





- Bressanone (Piazza Duomo) dal 29 novembre 2013 al 6 gennaio 2014. Il mercatino di Bressanone, nel 2012, si è posizionato al 9° posto della classifica "Mercatini di Natale più belli al mondo" stilata dalla CNN americana. Tra gli oggetti più suggestivi presenti sugli stand va citato il presepe che vanta in questa città una tradizione lunga 800 anni.  

- Brunico (Via Bastioni e Parco Tschurtschenthaler) dal 29 novembre 2013 al 06 gennaio 2014. Un'atmosfera magica fatta di luci, melodie natalizie e profumi inebrianti provenienti dagli stand che propongono la degustazione di biscotti al panpepato e vin brulè. Il tutto all'insegna del tema "Natale in montagna, tradizione e attualità".

- Vipiteno (Centro Città) dal 29 novembre 2013 al 06 gennaio 2014. Il fascino del borgo vecchio, tra i più belli d'Italia, rappresenta la location ideale per il mercatino natalizio di Vipiteno. La Torre dei Dodici, che sovrasta la piazza, oltre a rappresentare una scenografia del tutto particolare, ospita al suo interno un presepe, le cui statuine sono state interamente realizzate a mano.