Ultimo week end della ventiquattresima edizione della Sagra del Carciofo di Ramacca, evento che attira migliaia di visitatori e turisti da ogni parte del sud Italia. 
Come ogni anno nella città in provincia di Catania sono stati allestiti diversi punti per la sosta di Autobus e "Zona Camperisti" che sempre più numerosi partecipano alla manifestazione. 


Per la prima volta la manifestazione che celebra il "Violetto di Ramacca" raddoppia l'appuntamento. L'edizione 2014 della Sagra infatti durerà due fine settimana: il 4-5-6 Aprile e giorno 11-12 e 13 Aprile


Le associazioni Archiorana e ProLoco della città, organizzeranno visite guidate al Parco e al Museo Archeologico della Montagna - Torricella e Santa Maria e a quello delle Bande Musicali presso il palazzo comunale (che ospita anche il Museo Civico). 


Tanti gli altri appuntamenti, dalle escursioni in mountain bike al raduno di Moto d'Epoca, e parate itineranti di trampolieri e giocolieri. 


L'evento prevede anche la degustazione di tante pietanze a base di carciofo, sia a pranzo che a cena, nella Piazza di Vittorio Emanuele. 


Momenti musicali in Piazza Umberto a partire dalle 21.00 per i concerti live. Dopo gli Acoustic Sound Quartet e Nori Gretz, i messinesi "CantiStrittu", i Torkio Live, i QBeta con Lello Analfino dei Tinturia, sabato 12 Aprile saliranno sul palco IPERcusSONICI, la band catanese che con la loro musica, cantata in siciliano e non solo, cerca di combinare musica popolare, trance, reggae e rock. Il quintetto catanese sarà accompagnato dai Nigga Radio


Domenica 13 Aprile invece ci sarà il comico milanese Gianluca Impastato, che ha interpretato Mariello Prapapallo a Colorado, e la band folk ragusana i BaciamoLeMani, che chiuderanno l'evento 2014.
#vacanze estive #Eventi