Chi in questi giorni sta provando a prenotare un volo Ryanair da Milano per le prossime settimane si sarà accorto che l'unico aeroporto disponibile è quello, insolito per la compagnia, di Malpensa, mentre a chi aveva già acquistato un biglietto da o per Orio al Serio, con qualsiasi compagnia aerea, sono sicuramente state comunicate le variazioni riguardo i propri voli.

L'aeroporto di Bergamo Orio al Serio rimarrà infatti chiuso per 3 settimane, dalla mezzanotte di martedì 13 maggio alle 6 di lunedì 2 giugno 2014, a causa di necessari lavori di rifacimento della pista che era già stata ridotta nelle scorse settimane, causando alcuni ritardi e cancellazioni per maltempo lo scorso 28 aprile.

L'aeroporto più utilizzato dalle compagnie low cost nel Nord Italia rimarrà quindi inutilizzabile fino a dopo il ponte del 2 Giugno, e mentre alcune hanno sospeso i propri voli in questo periodo, Ryanair e Wizz Air continueranno invece a mantenerli operativi trasferendoli però all'aeroporto di Milano Malpensa (alcuni voli potrebbero essere trasferiti a Malpensa anche nei giorni 12 maggio e 3 giugno).

Quasi 100 voli low cost giornalieri andranno ad aumentare di circa il 50% il traffico passeggeri di Malpensa, che ha già predisposto per i passeggeri Ryanair e Wizzair con bagaglio da imbarcare le aree di registrazione 6 e 7 al 2° piano (piano check-in) del Terminal 1.

Nei giorni di chiusura dell'aeroporto di Orio al Serio è consigliabile anticipare l’arrivo a Malpensa (raggiungibile in autobus da Bergamo con Orioshuttle Linea 3) e contattare la propria compagnia aerea per eventuali variazioni relative al proprio volo, mentre sono disponibili Customer Care (02.232323), account Twitter @MiAirports e applicazioni per iPhone, iPad e Android dell'aeroporto milanese.

I migliori video del giorno