Nonostante la crisi, viaggiare è il desiderio di molti italiani, che pur non avendo a disposizione un budget elevato, oggi hanno la possibilità di scegliere vacanze low cost, cercando divertimento e relax senza danneggiare troppo il portafogli. Sebbene le esigenze siano variabili di caso in caso, pensiamo a quanto diverse possano essere le aspettative per una vacanza tra una famiglia con bambini ed un single.

Siti di viaggi

Per ottenere un bel risparmio, è fondamentale effettuare ricerche con molto anticipo: su questo i viaggiatori sono agevolati dagli ormai numerosissimi siti di viaggi che permettono di verificare differenze ed uguaglianze per ciò che riguarda date, costi e disponibilità.

Questi siti agevolano la scelta per il cliente anche perché spesso sono corredati da foto e recensioni che permettono al viaggiatore di farsi un'idea ben precisa di ciò che lo aspetta, perché se è vero che si cerca la vacanza low cost, non ci si deve affatto accontentare: la parola d'ordine è ottimizzare.

La scelta

Poiché, come si accennava poc'anzi, le variabili che portano l'individuo o la famiglia alla scelta di una vacanza sono molteplici, è utile fin da subito avere ben chiare le necessità di coloro che dovranno viaggiare, a partire dalla scelta del mezzo di trasporto, fino alla scelta della tipologia di sistemazione.

Lo scambio di case per risparmiare

Un risparmio davvero considerevole e una pratica ormai sempre più diffusa è lo "scambio" di case tra famiglie per periodi prestabiliti.

I migliori video del giorno

In tal modo vi è la possibilità di vivere l'esperienza di un viaggio azzerando le spese per la sistemazione. Questa soluzione prende sempre più campo tra le famiglie, soprattutto quelle con bambini piccoli, in modo da poter mantenere le abitudini quotidiane legate alla casa, come ad esempio i pasti.

Bed&Breakfast e ostelli della gioventù

Da non trascurare, per una scelta improntata sul risparmio, sono i Bed&Breakfast, e, per i più giovani, sono da menzionare gli ostelli della gioventù, dove un elemento molto importante diventa l'aspetto relazionale.

Case in affitto

Tra le sistemazioni che da sempre interessano i viaggiatori attenti al risparmio troviamo anche le case in affitto. Muovendosi per tempo, si ha la possibilità di avere un'ottima alternativa all'hotel.

Last minute

Per chi invece proprio non ce la fa a rinunciare all'albergo, resta sempre la soluzione, per nulla intesa come ripiego, di affidarsi alle promozioni last minute, formule che oltre a coinvolgere le modalità di spostamento per arrivare a destinazione, includono anche le sistemazioni alberghiere.

Quest'ultima alternativa, cioè la ricerca "all'ultimo minuto" di un viaggio e della relativa sistemazione è molto praticata ed è spesso l'unica possibilità di risparmio per chi non può avere certezza delle date libere se non a ridosso delle stesse.

Mète poco gettonate e meno costose

Infine, da non prendere sottogamba, è la scelta di mete meravigliose dal punto di vista turistico ma ancora poco gettonate e per questo meno costose. Tra queste, esempi in Europa sono senz'altro la Slovenia, la Romania o la Croazia, dove il rapporto qualità prezzo è davvero ottimo.