Arrivati all'aeroporto "Charles De Gaulle" di #Parigi e depositati i bagagli in hotel, concedetevi una passeggiata mano nella mano nelle vie affollate di Parigi. Iniziate con la Riva Sinistra della Senna (Rive Gauche) e recatevi nel caratteristico quartiere di St. Germain des près dove si riunivano, nel dopoguerra, intelletuali come Jean Paul Satre e Simon de Beauvoir e concedetevi un po' di tempo nella affascinante atmosfera di Place Furstenberg. Da li', su un roccambolesco taxi parigino, visitate la Cattedrale di Notre Dame e pensate alla romantica storia di Quasimodo e di Esmeralda, poi passate nel giardino, proseguite per Pont St. Louis, prendete il Quaiaux Fleurs e fermatevi al numero 9: a questo punto sarete davanti alla casa di un altro amore impossibile, quello di Heloise ed Abelard.

I due vissero i loro ultimi attimi qui prima di essere separati. Potete anche concedervi un' escursione su un battello privato sulla Senna e rinnovare la Vostra promessa di amore reciproco con alle spalle la meravigliosa Tour Eiffel e in sottofondo un'orchestrina che rendera' questo momento ancora più magico.



Se siete degli artisti non dovete farvi mancare una giro a Montmantre dove tra una bancarella e l'altra potrete farvi ritrarre da uno sconosciuto pittore: se vi sedete ad un tavolino di un bistrot cercate di annusare l'aria e sentirete che la magica atmosfera si sta impadronendo di Voi. Pensate che è la stessa che pittori come Renoir, Degas e Monet hanno respirato prima di esprimersi sulle loro tele più famose. Nel vostro viaggio non può mancare una visita ai magazzini Lafaiette dove potrete lasciarvi andare allo shopping più sfrenato e se poi avete altro tempo girate l'angolo e vi troverete in Place Vendome dove i più importanti gioiellieri hanno i loro negozi e dove il Vostro Lui può pensare ad un regalo per rendere ancora più indimenticabile questo viaggio.

I migliori video del giorno

Se ancora non siete riusciti a rilassarvi e a godere del fascino di questa città, infilatevi nelle strette vie e guardatevi attorno, sentirete che la magia sta facendo effetto e che non scorderete mai più gli angoli nascosti di Parigi. #La tua vacanza