Una delle due perle, insieme a Procida, dell'arcipelago delle isole flegree, Ischia custodisce dei luoghi meravigliosi che, d'estate, se vi trovate in quella che viene chiamata l'"isola verde" val la pena di visitare per godersi il mare ed i paesaggi che è in grado di offrire a chi intende scoprirli. Come le spiagge. Ecco una breve rassegna di quelle più belle e caratteristiche:

Lido D'Ischia

Se vi trovate nei pressi del centro e non volete muovervi troppo, il Lido di Ischia, a due passi delle strade principali dello shopping dell'isola, è costituito da una serie piccole spiagge, con sabbia e scogli, tra pinete ed alberghi.

Stabilimenti privati ben attrezzati e aree libere caratterizzano il lido.

Carta Romana

Se amate l'acqua termale, non potrà sfuggirvi questa spiaggia , nei pressi del meraviglioso ed incantevole scenario del Castello Aragonese, Carta Romana è nota per l'acqua calda, di origine termale direttamente in mare.

Spiaggia di Cava - Forio

Spostandosi dal centro di Ischia, verso Forio, è possibile apprezzare la spiaggia di Cava posta tra due promontori di tufo. Spiaggia libera, con sabbia a grani grossi, probabilmente di origine vulcanica, è meta soprattutto dei giovani che l'affollano dalla tarda mattinata.

Citara - Forio

Sempre nel comune di Forio d'Ischia, famosissima è la spiaggia di Citara. Il nome deriva probabilmente dall'omaggio degli isolani alla dea della bellezza, Venere Citera.

I migliori video del giorno

Il luogo è situato al di sotto di Punta Imperatore. Nota per la posizione che le consente di essere soleggiata per gran parte della giornata, è dotata di parcheggi e strutture ricettive ben attrezzate (bar,ristoranti,attrezzature per sport acquatici). Non lontano le celeberrime terme di Poseidon, un parco termale a picco sul mare tra i migliori d'Europa, meta anche di ospiti illustri.

Sorgeto - Forio

Nel comune di Forio, una perla è costituita dalla spiaggia di Sorgeto, un luogo quasi inaccessibile e prezioso, raggiungibile dopo aver "macinato" circa duecento scalini, circondati dal verde dei vigneti. A Sorgeto bisogna fare attenzione a dove si mettono i piedi perchè, data la natura vulcanica del luogo, non è improbabile "calpestare" rocce molto calde. La baia è infatti una insenatura con vasche naturali in pietra dove l'acqua termale sgorga direttamente a mare.

Maronti - Barano

Nel Comune di Barano, sempre all'interno dell'isola d'Ischia, gode di notorietà la spiaggia dei Maronti, tra Capo Grosso e borgo di S.

Angelo. Il luogo è raggiungibile sia via mare, attraverso un servizio di spola dal piccolo porto di Sant'Angelo, sia via terra attraverso una strada che mostra punti panoramici e caratteristici mozzafiato. La spiaggia, infatti, è circondata da colline ed insenature che rendono unica la località. La spiaggia dei Maronti è dotata di aree attrezzate con la possibilità di praticare sport acquatici come surf, snorkeling, vela,canottaggio, surf.

San Montano - Lacco

Nel Comune di Lacco Ameno, la baia di San Montano nota per le acque cristalline, i fondali bassi e la sabbia fine. Nei pressi, il Parco Idrotermale Negombo (d'estate luogo e meta di eventi di cultura e spettacolo) che ha piscine d'acqua di mare e termale. Anche la caletta di San Montano è dotata di strutture ricettive be attrezzate con la possibilità di poter praticare gli sport acquatici.