L'annuncio è stato dato durante la presentazione di "Best in Travel 2015" di Lonely Planet, la celebre guida che da sempre orienta i viaggiatori di tutto il mondo, dettando mode e tendenze in fatto di viaggi. Pare infatti che l'ago della bussola dei viaggiatori del 2015 si sposterà anche verso il capoluogo meneghino che rappresenta l'unica città italiana tra le mete selezionate. La notizia sorprende e allo stesso tempo lusinga i milanesi e le istituzioni, un riconoscimento importante che si colloca nel pieno del processo di profondo cambiamento della città. Grandi opere sono state realizzate ed altre ancora sono in cantiere in vista dell'imminente Expo 2015, l'esposizione universale che farà del capoluogo lombardo il "tempio del cibo e della cultura".

Milano sta rinnovando in toto il proprio aspetto cercando di arrivare preparata ad un evento così importante che richiamerà una folla di visitatori da tutto il mondo. Un terzo posto dunque più che meritato, che non ha nulla da invidiare alle prime due classificate, Washington per il primo posto e la città argentina di El Chaltén per il secondo. Milano sale fiera sul podio superando capitali come La Valletta, Vienna e Toronto. La guida infatti seleziona le eccellenze in fatto di viaggi: dieci Paesi, dieci regioni e le dieci città da visitare, proponendo itinerari, luoghi e paesaggi . Tra le regioni svetta il nome della Norvegia settentrionale, un luogo incantevole da visitare non solo per i suoi fiordi e i suoi ghiacciai, che l'hanno resa celebre in tutto il mondo, ma soprattutto per l'eclissi totale di sole prevista per il prossimo 20 marzo, un evento eccezionale che ritornerà solo nel 2026.

I migliori video del giorno

Per i Paesi invece lo scettro è dato a Singapore, sono previsti infatti festeggiamenti straordinari per celebrare i cinquant'anni di indipendenza, tra gli eventi in programma ci sarà anche l'apertura della National Art Gallery e del nuovissimo Singapore Sports Hub. Milano accoglie dunque questo importante riconoscimento e si conferma nuovamente come una città dalla forte personalità e dalle inesauribili risorse. Luogo eletto dalla finanza, sensibile alle tendenze della moda e del design, ricca di un patrimonio artistico ed architettonico senza tempo, la città continua il suo percorso e guarda con ottimismo al futuro.