A poco più di un mese dalla pasqua 2016 c’è chi inizia a chiedersi dove andare in vacanza o che meta scegliere per un weekend. Le vacanze pasquali rappresentano un momento importante dell’anno per gli amanti dei viaggi, poiché anche dal punto di vista climatico è molto più piacevole partire per qualche giorno. A suggerirci le destinazioni ideali è il web, attraverso le offerte sempre più numerose, verso città e capitali europee o addirittura luoghi lontani, per cui serve almeno una settimana a disposizione.

In Italia

La data della Pasqua 2016 è il 27 marzo, periodo di riferimento per organizzare un viaggio o un fine settimana che può comprendere anche la Pasquetta.

Ma dove andare? La maggioranza degli italiani rimarrà in Italia o sceglierà qualche meta europea, più vicina e low cost. Tra le destinazioni suggerite in Italia troviamo la Toscana, le Marche e l’Umbria, perfette per organizzare un weekend in agriturismo e in mezzo al verde. Al tal proposito il portale agriturismi.it propone dei pacchetti pasquali che includono 2 o 3 notti in agriturismo con cene degustazioni o benessere a partire da 100 euro a persona. I prezzi variano in base al tipo di proposta scelta: per trovarle basta entrare nel portale indicato e accedere alla sezioni offerte ‘Pasqua in agriturismo’. Altri siti simili sono agriturismo.com e homeaway.it nella sezione Pasqua. Altre mete in Italia ideali per le vacanze pasquali sono i centri benessere, dove abbinare massaggi e trattamenti al relax oppure le città d’arte: dalle più note come Roma, Firenze e Venezia, fino a quelle più insolite come Ferrara, Padova, Siena, Ravenna, Urbino, Verona, Lucca, Napoli, Matera, Catania, Lecce etc.

I migliori video del giorno

In merito alla Pasqua nei centri benessere, il portale benessereviaggi.it ci illustra alcuni spunti validi per passare un weekend nelle Spa: troviamo, ad esempio, l’offerta del Columbia Hotel & Spa a Montecatini che prevede 2 notti da 198 euro, oppure la proposta dell’hotel Villa Luisa a Portese di San Felice del Benaco sul lago di Garda da 339 euro.

In Europa

Le capitali europee restano sempre tra i must nelle scelte di viaggio, soprattutto durante le vacanze di Pasqua quando in buona parte d’Europa il clima inizia ad essere mite. Se amate i posti più caldi, sono da privilegiare le città spagnole o portoghesi come Valencia, Barcellona, Madrid, Siviglia, Lisbona e Porto, al contrario se ancora non disdegnate il fresco troverete tanti spunti nelle città del Nord Europa: le capitali baltiche, Scandinavia, Germania o Nord della Francia. Tra le città low cost, invece, spiccano Varsavia, Bratislava, Breslavia, Cracovia, Sofia, ma anche la più vicina Lubiana o le località della Croazia. Sul portale lastminute.com ci sono delle offerte per volare e soggiornare 3 notti a Madrid o Lisbona da 304 euro e 322 euro, mentre su Opodo abbiamo trovato delle proposte da 347 euro per un weekend a Stoccolma o Copenaghen (volo e hotel 3 notti) a cavallo di Pasqua.

Negli stessi siti o in altri simili, come Expedia, vacanzevolagratis, Tui, edreams o logitravel, sarà facile scovare altre proposte per quasi tutte le località indicate.