Tra un mese circa si celebrerà la Santa pasqua 2016 e in molti si metteranno in viaggio per qualche giorno. Complice la chiusura delle scuole, saranno molte le famiglie che si concederanno un breve periodo di relax con i propri figli, ma dove andare? Le idee sulle destinazioni sono molteplici, ma vogliamo parlarvi dell’Austria, meglio ancora dei suoi mercatini pasquali che apriranno i battenti a breve. Così come accade a Natale, pure a Pasqua abbiamo modo di visitare stand nelle città austriache, dal Tirolo alla Carinzia, passando per il Salisburghese e le altre regioni di questo Paese d’Oltralpe. Le festività pasquali da queste parti sono particolarmente sentite e non mancano le tradizioni, come ad esempio la caccia alle uova nascoste da Osterhase, il coniglio di Pasqua.

Inoltre, ci si può dedicare allo shopping fra le casette in legno allestite alla ricerca di decorazioni per la casa, senza dimenticare i numerosi eventi che coinvolgono grandi e piccini.

Mercatini pasquali a Vienna, da Schönbrunn al Prater

Vienna è senz’altro in cima alle mete di viaggio per la primavera, dunque, anche per Pasqua. Gli splendidi giardini principeschi fioriscono in questo periodo e visitare la capitale austriaca risulta particolarmente suggestivo. Inoltre, sotto le festività ci sono numerosi mercatini pasquali che ci attendono, dove oltre agli addobbi e alle uova decorate, possiamo trovare specialità della cucina locale e musica. Uno di questi viene allestito al Castello di Schönbrunn dal 9 al 29 marzo, dove nei weekend è possibile ascoltare le melodie di diversi gruppi jazz e swing.

I migliori video del giorno

C’è poi il mercatino di Pasqua della Vecchia Vienna, aperto tutti i giorni dall’11 al 28 marzo; nelle medesime date troviamo anche quello dell’artigianato Am Hof, mentre per chiudere segnaliamo la festa attesa al Prater.

Innsbruck e i mercatini di Pasqua anche nei dintorni

La tradizione dei mercatini pasquali non manca neppure in Tirolo. In primo piano abbiamo quello di Innsbruck atteso dal 17 al 28 marzo, dove presso gli stand è possibile trovare di tutto, dalle decorazioni artistiche alle uova dipinte a mano, passando per giocattoli per bambini ed idee regalo. Per i più piccoli abbiamo anche una serie di eventi d’intrattenimento, ma non manca neppure la musica folcloristica per allietare il clima di festa. Nei dintorni, poi troviamo il mercatino di Pasqua a Hall, nella Stiftsplatz, di scena nei giorni di 18 e 19 marzo, mentre presso la cittadina fortificata di Kufstein l’appuntamento è fissato per il 25 e 26 marzo. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che ne vengono allestiti degli altri a Klagenfurt e Villach in Carinzia, poi Salisburgo ed alcune località della Stiria.