Maggio è oramai terminato ed a breve numerosi italiani partiranno per le consuete vacanze estive. In questo articolo stileremo una classifica delle migliori mete balneari. Chi non sogna, del resto, di andare in villeggiatura presso una località pulita, con tanto di acque limpide e spiaggia da cartolina? Anche quest'anno, ci andrà in vacanza potremo contare sulla bellezza delle coste e sulla qualità delle nostre acque.

Prendendo spunto dall'elenco della Fee (Fondazione per l'educazione ambientale) illustreremo quali sono le spiagge italiane premiate quest'anno. Quello della Fee è sicuramente un riconoscimento prestigioso, atteso da numerosi comuni che si affacciano sul #mare o su laghi.

Nell'edizione 2017 sono state premiate ben 342 spiagge appartenenti a 163 comuni italiani. Un bel passo in avanti, dato che nell'elenco appaiono ben 49 nomi in più rispetto a quello dell'anno scorso (293 spiagge).

Vacanze: 342 spiagge premiate dalla Fee, qual'è la regina del mare?

Tra le 342 spiagge premiate dalla Fee, la regina del mare quest'anno è risultata essere la Liguria. Tale regione italiana è arrivata a quota 27 bandierine blu, grazie all'ingresso di Camogli e Bonassola. Seconda classificata è la Toscana (19), seguita subito dopo dalle Marche (17). Altre località degne di nota sono: Sapri (Campania), Roseto degli Abruzzi e Giulianova (Abruzzo), Soverato, Capo Spulico (Calabria) e Santa Teresa di Riva (Sicilia). Nel rapporto 2017 è possibile notare, inoltre, un exploit dei laghi trentini.

I migliori video del giorno

Vacanze: la Sardegna è un'altra meta ideale quest'anno

La Fee ha premiato 11 località della regione Sardegna. La nota rivista settimanale Nuovo, in un recente articolo su tale argomento, ha pubblicato una splendida foto della baia di Palau (Sassari) che la dice lunga sulle bellezze costiere di questa suggestiva località: mare limpido, spiaggia pulita e con tanto di faro in cornice. La Fondazione per l'educazione ambientale ha premiato 342 spiagge italiane quest'anno; in vetta alla classifica c'è la Liguria, che ha raggiunto ben 27 bandierine blu.

Vacanze estive 2017: 67 bandiere blu sui porti italiani

Sono 67 i porti italiani che quest'anno hanno ottenuto la bandiera blu da parte della Fee. Un nome in più rispetto all'elenco dell'anno scorso. Acqua pulita ed accessibilità sono stati alcuni tra i principali requisiti per l'assegnazione della bandierina. Tra questi spiccano i porti della Liguria, con 14 approdi premiati. Seconda classificata è il Friuli Venezia-Giulia, con 10 approdi. Seguono subito dopo la Sardegna (9), Campania (7), Marche (6), Puglia (5) e Toscana (5).

Nella classifica rientrano anche il Lazio (con un approdo), Emilia-Romagna, Basilicata, Abruzzo ed una new entry: la Calabria. La Fee infatti premiato, per la prima volta, anche il Porto delle Grazie a Roccella Jonica, in provincia di Reggio Calabria. L'#italia, oltre ai grandi capolavori artistici, può vantare questo immenso patrimonio di bellezze create da Madre Natura. Cerchiamo sempre di tutelarle al meglio. #Premiazione