La Thailandia [VIDEO] è diventata una delle mete più ambite, non solo perché è economica, ma anche perché nasconde veri e propri angoli di paradiso incontaminati, sfuggiti, (o quasi), alla massiccia invasione commerciale e turistica che l'ha vista protagonista in questi ultimi anni.

Koh Phangan, un piccolo pezzo di paradiso nel bel mezzo dell'Oceano Pacifico

A pochi chilometri di distanza dalla più famosa e affollata isola di Koh Samui c'è Koh Phangan, la quinta isola piú grande della Thailandia con i suoi 167kmq di superficie complessiva.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Viaggi

Situata a 70 km dalla terraferma e a soli 12 km da Koh Samui, a differenza di questa predomina un’atmosfera semplice e informale, poichè non ci sono strade asfaltate, né un aeroporto e si puó raggiungere solo con traghetti e barche.

Prevalentemente costituita da granito, la bellezza quasi incontaminata di Koh Phangan è accentuata da un interno tropicale, lussureggiante e collinoso, da affascinanti e lunghe spiagge di sabbia bianca e da oltre 20 siti di immersione. I principali punti di sbarco sono Thongsala e Haad Rin e da qui si possono raggiungere diversi punti dell'isola, grazie a "song teaows", camioncini convertiti in autobus oppure jeep, moto e taxi privati a noleggio.

Tra splendide spiagge, baie tranquille e piccoli villaggi di pescatori, fatti di tipiche capanne di legno, a Koh Phangan si puó godere di una magnifica vacanza all’insegna del relax, immersi totalmente nella natura quasi incontaminata, alla scoperta dei fondali marini praticando snorkeling, circondati delle numerose barriere coralline che l’isola offre.

Full Moon Party

Koh Phangan, peró, non è solo ozio e relax. Ogni mese, infatti, durante la notte di luna piena l'isola si trasforma nella discoteca piú affollata e rumorosa mai vista all'aria aperta: è il Full Moon Party, la festa della luna piena, appunto, diventata un'istituzione famosa in tutto il mondo. Più di 12 potenti sistemi audio, ottima musica e grandi quantitá di alcool: questo evento unico nel suo genere è regolarmente elencato nelle guide come una delle esperienze essenziali in Thailandia. Circa 30.000 persone si riuniscono nella spiaggia di Hat Rin per festeggiare, nel bagliore di fuochi e luci, il corpo celeste fino all'alba.

Cose da scoprire a Koh Phangan

Una tradizione questa, nata alla fine degli anni '70, che ha reso Ko Phangan di sicuro un luogo un po' meno paradisiaco e incontaminato ma, fortunatamente l'isola nasconde ancora tesori culturali di inestimabile bellezza, come i templi buddisti [VIDEO], parchi nazionali, cascate oltre ad una cucina tipica thailandese gustosa e speziata.

Un piccolo paradiso, insomma, che una volta al mese si trasforma nel più divertente e glamour degli 'inferni'.