Annuncio
Annuncio

Ormai c'è poco da fare: le vacanze di Natale incombono. Come ogni anno anche stavolta gli esperti hanno molte mete da consigliarci: cominciando da quelle europee e nordiche, con le loro tipiche atmosfere natalizie, sino ad arrivare a quelle più esotiche e remote.

Maldive, Mar Rosso, Mauritius e Zanzibar le mete esotiche più gettonate

Anche per quest'anno le mete predilette per le vacanze natalizie sono esotiche e calde: stiamo parlando di Maldive e Mar Rosso.

In media, secondo le statistiche, la durata di questi soggiorni oscilla tra gli 8 e i 10 giorni, con partenza prevista subito dopo il Natale [VIDEO] (dati dell'Osservatorio Astoi Confindustria Viaggi).

Advertisement

Quest'anno, per quanto riguarda le prenotazioni anticipate, i numeri sembrano tornare a sorridere agli italiani (e alle agenzie di viaggio). Diminuiscono infatti i turisti che ricorrono al web e aumentano invece di ben il 14% coloro che si rivolgono alle agenzie di viaggio.

Insomma, ogni anno crescono di numero le persone che preferiscono trascorrere le ferie natalizie non in famiglia bensì fuori casa e anche, se possibile, fuori dall'Italia. Le più gettonate sono sempre le più distanti: Mauritius e Zanzibar. Si è rilevata anche una forte rinascita turistica in quelle zone che erano state colpite dal terrorismo, come Sharm El Sheikh e Marsa Alam.

Crescono infine mete orientali o estremamente orientali, come Oman, Emirati e Thailandia. Ma c'è anche chi preferisce cogliere le occasioni invernali per riscoprire le città europee e apprezzarle nella stagione natalizia.

Advertisement

Alcune di esse infatti, a dicembre, si colorano di luci diventando magiche. Londra, Vienna, Praga e soprattutto Parigi, si trasformano così in uno spettacolo sublime (questioni politiche e proteste [VIDEO] permettendo).

Tenete pronta la valigia anche per il 2019

Gli esperti, per il 2019, hanno invece consigli a cui può guardare anche chi non può permettersi obiettivi troppo lontani o esotici. La scelta dei viaggi last minute o low cost infatti non è mai da sottovalutare poiché potrà condurvi in veri e propri gioielli non troppo distanti. Una città su tutte: Copenaghen.

La capitale della Danimarca, facilmente raggiungibile in aereo, offre intrattenimenti per tutti i gusti e per tutte le età e, nel periodo primaverile, offre uno spettacolo a dir poco meraviglioso. Particolarmente consigliata per il prossimo anno perché proprio nel 2019 saranno completati i lavori alla metropolitana che renderanno la città ancor più semplice da esplorare.

Un luogo invece insolito e poco pubblicizzato, ma altrettanto affascinante, è Novi Sad in Serbia. Questa città si è guadagnata il titolo di Capitale della Gioventù nel 2019 e offre una vacanza accessibile a tutte le tasche. Inoltre è colma di cultura, arte e festival, come ad esempio il famoso Festival EXIT.