Con l'arrivo della stagione estiva non si vuole passare tanto tempo davanti ai fornelli. Per non rinunciare a piatti gustosi, freschi e completi si può optare per una ricetta che accontenti un po' tutti, la pasta estiva: broccoli, acciughe e cipolla. E' un piatto molto facile e veloce da preparare e si può gustare sia caldo che freddo.

Pasta broccoli, acciughe e cipolla

Solitamente ai broccoli accostiamo la pancetta dorata e croccante. Questa ricetta però è un po' alternativa ed è ottima per un menù estivo e sbarazzino. Il broccolo è un ortaggio che fa da padrone in cucina. Ne abbiamo di molte qualità e nel mese di giugno si trova sia nei mercati, perché considerato di stagione, che surgelato.

Pubblicità
Pubblicità

Prediligere prodotti freschi per questo tipo di ricetta è sempre meglio. Vale lo stesso per le cipolle, in questa ricetta si può usare anche la cipollina fresca e piccola, ha di gran lunga un sapore migliore e più leggero. L'ideale sarebbe anche quella di procurarsi delle belle acciughe fresche.

Ingredienti per quattro persone:

  • Pasta fresca, preferibilmente orecchiette, oppure pasta corta di grano duro
  • Broccoli freschi o congelati
  • Acciughe fresche o sott'olio extra vergine d'oliva
  • Cipolla quanto basta
  • Sale quanto basta
  • Pepe quanto basta
  • Olio extra vergine d'oliva quanto basta

Preparazione

Mettere una pentola con acqua a scaldare sulla cucina a gas per cuocere la pasta. Sbucciare i broccoli e tagliarli a forma di piccole rosette. Una volta puliti, lavarli e lasciarli in ammollo. Non appena l'acqua sarà in ebollizione versare tutti i broccoli precedentemente preparati e portarli a ebollizione per 10 minuti.

Pubblicità

Salare l'acqua e aggiungere la pasta. La verdura e la pasta dovranno cuocere insieme. Nel frattempo tagliare finemente la cipolla e preparare una teglia di media grandezza dove verrà versato l'olio extra vergine d'oliva. Rosolare la cipolla nell'olio e appena sarà diventata dorata aggiungere le acciughe fresche. Mentre la cipolla e le acciughe soffriggono nella padella antiaderente, accertatevi della cottura della pasta e scolatela insieme alla verdura. Una volta tolta l'acqua per bene alzate la fiamma delle padella e buttate dentro sia la pasta fresca che i broccoli. Mescolate il tutto e poi versate la pasta nei piatti. Prima di servire a tavola la deliziosa pasta estiva, passate una spolverata di pepe nero sui piatti, oppure per coloro che volessero osare di più, si potrà cospargere di peperoncino.

Questo piatto estivo si presta benissimo anche con ingredienti privi di glutine. #piatto estivo #pastafredda #Ricette