Nonostante il progresso, la Rete e tante altre novità, i giovani italiani non si sentono soddisfatti del loro aspetto e cercano in tutti i modi di sentirsi più belli, ricorrendo principalmente al make-up e allo #sport. È questo, in sintesi, il risultato di uno studio promosso dall'Associazione Cosmetica Italia e condotto dallo staff del laboratorio Adolescenza di Milano. La ricerca si è concentrata su 650 studenti dei licei lombardi, di età compresa tra i 14 e i 19 anni. Ebbene sì, la maggioranza degli adolescenti non è soddisfatta del suo aspetto, e ricorre ai prodotti di bellezza e all'esercizio fisico.

Prodotti di bellezza usati anche dai ragazzini

Dalla ricerca portata avanti dall'Associazione Cosmetica Italia è emerso che le ragazzine lombarde passano fino a 2 ore al giorno a truccarsi per migliorare il loro aspetto.

Pubblicità
Pubblicità

Anche i giovani ricorrono ai prodotti di bellezza, anche se prediligono soprattutto lo sport. Sono soprattutto le ragazzine a non apprezzare molto la propria immagine: il 42% si piace poco; il 52,9% abbastanza.

I risultati dell'interessante studio sono stati presentati al Cosmoprof, nell'ambito della Fiera di Bologna. L'esperto Maurizio Tucci (presidente del laboratorio Adolescenza) ha sottolineato che quasi tutti le teenagers oggi vorrebbero migliorare la propria immagine con il make-up. Molte ricorrono alla dieta, allo sport e alla palestra per sentirsi in forma e belle. La maggioranza dei ragazzi, invece, cerca di perfezionare la forma fisica e l'aspetto con lo sport ed una sana #alimentazione.

Aziende cosmetiche guadagneranno principalmente grazie ai teenagers

Ciò che è emerso dalla ricerca portata avanti dal laboratorio Adolescenza di Milano è che, rispetto al passato, anche i giovani utilizzano prodotti di bellezza che, a questo punto, non sono più rivolti esclusivamente al "gentil sesso".

Pubblicità

Condivide questa conclusione anche Gian Andrea Positano, direttore del Centro Studi Cosmetica Italia, secondo cui i teenagers, attualmente, sono grandi acquirenti dei prodotti di bellezza e per l'igiene. Nel prossimo decennio saranno proprio loro a garantire i maggiori introiti alle aziende di prodotti per la cosmesi. #make up