In questi ultimi giorni il clima si è fatto alquanto rigido sulla nostra penisola e, soprattutto al sud e sulle isole, si sono visti alcuni rovesci di notevole entità che hanno causato la morte di una signora di 88 anni a Palermo, travolta in casa sua da una frana causata dalle abbondanti piogge che hanno colpito la Sicilia. Per fortuna nei prossimi giorni, ma soprattutto a partire dalla prossima settimana da lunedì 30 novembre, l'alta pressione tornerà a stabilizzarsi sullo stivale, con conseguenti giornate di sole e cielo sereno.

Meteo per la settimana dal 30 novembre al 6 dicembre

Come detto, una robusta struttura di alta pressione colpirà l'Italia, portando bel tempo praticamente su tutta la nazione. Questa situazione comporterà il ripresentarsi di banchi di nebbia e un po' di foschia soprattutto sui territori della pianura padana e nelle regioni centrali come Toscana ed Umbria. Lunedì 30 novembre il cielo sarà sereno più o meno ovunque, con qualche nuvola sulle regioni tirreniche, anche se le probabilità di precipitazioni non sono elevate e già da martedì il sole dovrebbe spuntare anche su quelle zone.

Qualche possibile pioggia in Liguria a partire da mercoledì 2 dicembre, mentre la nebbia rimarrà una costante fino a fine settimana il Lombardia, Emilia e parte della Toscana, mentre soprattutto nel pomeriggio di venerdì 4 dicembre il sole si farà vedere sul resto della nazione. Qualche rovescio potrebbe manifestarsi con l'arrivo del prossimo weekend nelle regioni tirreniche come Marche e Abruzzo; ancora bel tempo sul resto della penisola.

Le temperature

A partire da lunedì 30 novembre si dovrebbe registrare un aumento delle temperature minime, soprattutto nelle zone prealpine e appenniniche, con qualche cale tra Calabria e Sicilia, mentre coinvolgerà più o meno tutte le regioni l'aumento delle massime previsto per la prossima settimana, con picchi di 15/16 gradi al sud. Nei capoluoghi più settentrionali le temperature massime si aggireranno tra i 7 e i 10 gradi con picchi di 13/14 gradi nei capoluoghi più a nord, soprattutto ad inizio settimana.

Con l'arrivo del ponte dell'Immacolata e poi delle vacanze natalizie, non possiamo far altro che augurarci che il bel tempo perduri a lungo sulla nostra nazione

Segui la nostra pagina Facebook!